• Info

    Formula vacanza:

    in gruppo italiano,

    min. 10 max. 15 + accompagnatore

     

    Data di partenza:

    dall’ 11.04 al 19.04.20

     

    Quota per persona in doppia:

    2.090 € + tasse aeroportuali

     

    Comprende:

    • assistenza al check-in in aeroporto a Malpensa
    • accompagnatore Zeppelin
    • volo diretto Air China a/r
    • 2 voli interni Air China (Pechino–Chengdu e Xi’An–Pechino)
    • 1 volo interno Sichuan Airlines (Chengdu–Zhengzhou)
    • treno veloce Luoyang–Xi’An (2^classe) con servizio trasporto bagagli
    • minibus privato per i transfer e le visite
    • guide locali parlanti italiano o inglese
    • camera “day use” con colazione il giorno d’ arrivo
    • late check out il giorno della partenza (fino alle ore 18.00)
    • 7 pernottamenti con prima colazione  
    • 1 pranzo e 2 cene
    • ingressi ai siti e monumenti indicati in programma
    • assicurazione medico-bagaglio

    Non comprende:

    • tasse aeroportuali (370 €)
    • eventuale adeguamento valutario
    • visto d’ingresso (95 €)
    • pasti non indicati nel programma
    • bevande ai pasti
    • mance ed extra personali
    • quanto non specificato nella “quota comprende”

    Supplementi:

    380 € camera singola

     

    Documenti:

    Per entrare in Cina sono necessari il Passaporto con validità residua di almeno sei mesi (con almeno 2 facciate libere consecutive) e il Visto.

    Tramite Zeppelin è possibile ottenere un visto collettivo al costo di 95 € a persona, inviando almeno 30 giorni prima della partenza il pagamento della tassa richiesta e la fotocopia a colori delle prime due pagine del passaporto (quelle contenenti i dati anagrafici e la foto).
    Attenzione: questa tipologia di visto prevede che tutti i componenti del gruppo effettuino insieme le operazioni di check-in sia in aeroporto che all’arrivo in ciascun hotel.

    Nel caso preferiate un visto individuale per avere una maggiore autonomia, il costo aumenta a 127,10 € a cui vanno aggiunte le spese di agenzia e quelle di spedizione tramite corriere (60 € circa).

     

     

  • Itinerario

    10.04.20 venerdì
    Italia – Chengdu
    Partenza da Milano Malpensa con volo di linea Air China via Pechino. Pasti e pernottamento a bordo.

    11.04.20 sabato
    Chengdu: Parco del Popolo e case da tè
    Atterriamo a Chengdu in mattinata e, dopo aver incontrato la nostra guida locale, raggiungiamo l’hotel per riposarci un pò e toglierci la stanchezza del viaggio. Nel pomeriggio incominciamo subito ad esplorare la “città degli ibisco”, gli alberi che abbelliscono sin dal I° secolo le mura del capoluogo del Sichuan. Camminando tra il Vicolo Ampio e il Vicolo Stretto, le antiche strade restaurate secondo lo stile architettonico di epoca Ming e Qing, avremo modo di apprezzare gli aspetti più caratteristici di questa città, avviata sulla strada di uno straordinario sviluppo economico. Per assaporare uno dei tanti aspetti culturali che caratterizzano Chengdu ci addentriamo nel Parco del Popolo, non un luogo dove semplicemente sedersi a leggere o camminare, ma un punto di ritrovo per musicisti e ballerini, calligrafi, giocatori di mahjong e artisti di vario genere che qui possono trovare un palcoscenico dove esibirsi. Concludiamo questa giornata di visite approfondendo un altro aspetto peculiare di questa città, ovvero le case da tè, che servono questa tipica bevanda proponendola in svariate fragranze, la più famosa delle quali è quella al gelsomino, che avremo anche modo di degustare.
    Pasti inclusi: -.
    Pernottamento: hotel.

    12.04.20 domenica
    Chengdu: Buddha gigante di Leshan
    Dopo colazione, accompagnati dalla nostra guida, usciamo dalla città per raggiungere Leshan, famosa per il suo meraviglioso Buddha Gigante, alto ben 71 metri: scavato nella roccia di fronte al Monte Emei e posizionato in riva alla confluenza di tre fiumi, questo sorridente Buddha ci offrirà un emozionante colpo d’occhio grazie alla bellissima vegetazione che lo circonda, una fitta foresta che contribuisce ad aumentarne il senso di maestosità. Una serie di scalini (circa 330) e camminamenti permettono ai visitatori di raggiungere la parte alta del parco, così da contemplare la statua da più angolazioni, dalla testa ai piedi, arrivando perfino a toccarla; una “fatica” che vale la pena affrontare! A seguire, ci imbarchiamo su di un battello per ammirare la statua dal fiume ed avere una visione completa delle sue reali dimensioni.
    Pasti inclusi: colazione e pranzo.
    Pernottamento: hotel.

    13.04.20 lunedì
    Chengdu: Centro Ricerche del Panda gigante, Tempio di Wenshu e Teatro dell’Opera
    Oggi avremo l’opportunità di vedere da vicino uno degli animali simbolo di questo paese, ossia i panda giganti, ospiti del Centro di Ricerche di Chengdu: la riserva occupa un’area di 106 ettari ed è sorta con l’intento di ricreare l’habitat naturale di questi magnifici animali: al giorno d’oggi in Cina ne sono rimasti meno di 2.000 esemplari, l’80% dei quali si trova proprio nel Sichuan. Al suo interno i panda sono tenuti in uno stato di semi-libertà, con alcune aree aperte al pubblico dove gli animali sono soliti fare colazione, prima di ritornare al loro passatempo preferito…dormire! Molto interessante anche il Museo del Centro, un’esposizione che racconta la storia e l’evoluzione di questi buffi animali, le loro abitudini, il loro habitat e gli sforzi impiegati per tutelarli. Al termine, ci rechiamo in visita al Monastero di Wenshu, il più grande tempio buddhista della città, che occupa un’area di 116.000 mila mq e contiene più di 300 statue del Buddha. Infine, per rilassarci un pò, raggiungiamo il centro di Chengdu, Jingli Street, la via pedonale più famosa della città dove è possibile trovare ogni genere di artigianato locale, come broccati e ricami, o assaggiare qualche snack tipico del Sichuan. In serata assistiamo ad uno spettacolo dell’Opera del Sichuan, dove gli artisti si esibiscono con le ombre cinesi e in repentini cambi di maschera davvero strabilianti.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    14.04.20 martedì
    Chengdu – Zhengzhou: Tempio di Shaolin (con spettacolo di arti marziali) e Foresta di Pagode
    In mattinata ci imbarchiamo sul volo che in un paio d’ore ci porta a Zhengzhou, città che dista circa 90 km dal Tempio di Shaolin, famoso in tutto il mondo per la pratica del Kung Fu, dove avremo la possibilità di assistere dal vivo ad un tipico spettacolo di arti marziali. Prima di rientrare in hotel facciamo un’ultima tappa alla Foresta di Pagode, un complesso di circa 250 stupe: davanti ai nostri occhi si dispiega un “campionario” di pagode dalle forme poliedriche risalenti a dinastie diverse. Per la loro peculiarità sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO come parte dei “Monumenti storici della città”.
    Pasti inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.

    15.04.20 mercoledì
    Zhengzhou – Luoyang: la città delle peonie e le Grotte di Longmen
    Dopo colazione ci trasferiamo a Luoyang che raggiungiamo in circa un’ora e mezza di viaggio. In questo periodo la città è meta preferita degli appassionati di fiori, in particolare di peonie, emblema della città stessa sin dall’antichità: parchi e giardini sono ricoperti di fiori rossi, gialli e viola che solitamente, proprio in questo periodo dell’anno, raggiungono il picco della fioritura. Se saremo fortunati avremo modo di apprezzarli in tutto il loro splendore visitando alcuni parchi cittadini. Dopo il pranzo libero, in appena mezz’ora di bus raggiungiamo il sito di una delle quattro grotte più grandi di tutta la Cina: le grotte di Longmen. Rappresentano uno dei pochi capolavori di arte rupestre buddhista sopravvissuto fino ai nostri giorni e inserito dall’UNESCO nel Patrimonio dell’Umanità. Nel passato sono state oggetto di pesanti saccheggi, soprattutto durante la Rivoluzione Culturale, ma non mancano comunque di stupirci per il numero di urne, tavole di pietra e immagini buddiste che costituiscono questo complesso di ben 2.100 grotte e nicchie. Al termine facciamo rientro a Luoyang.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    16.04.20 giovedì
    Luoyang – X’An: Grande Moschea e Quartiere musulmano
    La mattinata è dedicata ancora alle passeggiate nei parchi, alla ricerca della peonia più bella e più colorata, mentre nel primo pomeriggio prendiamo il treno veloce che in circa un’ora e mezza di viaggio ci trasporta in un’altra storica città, Xi’An. Qui visitiamo la Grande Moschea, unica nel suo genere perché interamente realizzata in stile orientale e non prettamente arabo come invece ci si aspetterebbe: al primo sguardo è davvero difficile distinguerla da un tempio buddista, tuttavia si tratta di uno dei più grandi edifici musulmani esistenti in Cina. In serata ci addentriamo nel dedalo di viuzze che caratterizzano Muslim Street, una delle zone più pittoresche della città, con bancarelle che offrono ogni genere di street food, in particolare spiedini di capra e riso fritto.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    17.04.20 venerdì
    Xi’An: Esercito di Terracotta e mura antiche della città
    Accompagnati dalla nostra guida, oggi ci rechiamo in visita al sito archeologico che ha reso Xi’An famosa in tutto il mondo: l’Esercito di Terracotta. Le dimensioni di questo complesso mastodontico è l’aspetto che più ci colpisce: centinaia di guerrieri a grandezza naturale, ognuno diverso dall’altro, aspettano in fila facendo la guardia alla tomba del loro sovrano. Se pensiamo che una gran parte delle statue giace ancora sottoterra, lo spettacolo risulta ancora più incredibile ed affascinante. Un altro elemento architettonico di grande fascino sono le imponenti mura che cingono la città: erette al tempo della Dinastia Ming, raggiungono un’altezza di circa 12 metri e una lunghezza di ben 13,7 chilometri che i Cinesi percorrono addirittura in bicicletta! In serata avbbiamo finalmente modo di assaporare una delle specialità culinarie che hanno reso famosa Xi’An in tutto il Sichuan: i ravioli al vapore!
    Pasti inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.

    18.04.20 sabato
    Xi’An: Grande Pagoda dell’Oca Selvatica – Pechino
    Dedichiamo la mattinata alla visita della Pagoda dell’Oca Selvatica, un importante sito buddhista situato all’interno di un parco: il complesso è costituito da una serie di sale con alcune grandi statue e murales. Ci sarà anche l’opportunità di salire fino alla sommità della pagoda, una vera e propria meraviglia architettonica costruita senza l’utilizzo di cemento tra gli strati di mattoni. Pomeriggio libero per fare shopping e passeggiare tra le vie della città fino al momento di recarsi in aeroporto e imbarcarsi sul volo che ci porta a Pechino.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: a bordo.

    19.04.20 domenica
    Pechino – Milano
    Partenza alle 01:30 con volo notturno Air China e arrivo a Milano Malpensa di primo mattino: arrivederci alla prossima avventura!

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Air China/Sichuan Airlines

    10.04.20  CA 0950 Milano Malpensa-Pechino  h 13:30-05:30*
    11.04.20  CA 1405 Pechino-Chengdu h 07:40-10:45

    18.04.20  CA 1236 Xi’An-Pechino h 20:30-22:25
    19.04.20  CA 0949 Pechino-Milano Malpensa h 01:30-06:30

    14.04.20  3U 8501  Chengdu-Zhengzhou h 09:05-11:05


    * del giorno dopo

    N.B. I voli indicati potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Viaggio intenso, ma vario e stimolante, con frequenti spostamenti utilizzando diversi mezzi di trasporto: treno, aereo e minibus. La visita al Buddha di Leshan prevede una scalinata di 330 gradini fino a raggiungere la sommità della statua per poi riscendere attraverso un altro camminamento di 220 scalini, per una durata totale di circa due ore; a seguire si effettua un giro in battello di circa 20 minuti per poter cogliere la maestosità del Buddha ammirandola dal fiume che scorre alla sua base.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto al check-in del volo, 3 ore prima della partenza.

     

  • Pernottamento e pasti

    Sistemazione in hotel 4* e 5* (secondo la categoria del paese ospitante), in camere doppie con servizi. Nella quota sono comprese 8 prime colazioni, 1 pranzo e 2 cene.

    Nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il Documento Finale con:

    • orario e luogo di incontro
    • nome e numero dell’accompagnatore
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin e guide locali per le visite indicate in programma; guide parlanti italiano a Xi’An e inglese nel Sichuan (con traduzione dell’accompagnatore).
    I nostri accompagnatori coordinano il gruppo e lo guidano lungo il tragitto. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.
    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili.

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore.
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00
19