• Info

    Formula

    in gruppo
    10 - 14 persone + guida locale parlante italiano

     

    Data di partenza:

    dal 27.12.19 al 2.01.20

     

    Quota per persona
    1.190 € + tasse areoportuali

    Comprende

    • assistenza in aeroporto a Milano Malpensa
    • guida locale parlante italiano durante tutto il viaggio
    • accompagnatore Zeppelin dall’Italia (con minimo 14 partecipanti)
    • volo di linea Ukraine International Airlines a/r
    • transfer da/per aeroporto
    • 7 pernottamenti con colazione
    • 4 pranzi e 5 cene
    • cena del 31.12 con festeggiamenti tradizionali
    • bus o minibus privato per gli spostamenti
    • 1 bottiglia d’acqua naturale a persona al giorno durante i trasferimenti in bus
    • ingressi come da programma
    • assicurazione medico-bagaglio

    Non comprende

    • tasse aeroportuali (180 €)
    • pranzo del 1.01
    • eventuale adeguamento valutario
    • bevande alcoliche durante i pasti
    • facchinaggio
    • mance
    • extra e quanto non indicato nella quota comprende

    Supplementi
    220 € camera singola

    Documenti

    Passaporto con validità residua di almeno 2 mesi.

  • Itinerario

    27.12.19 venerdì
    Italia - Armenia
    Partenza dall’Italia con volo di linea Ukraine International Airlines. Scalo a Kiev e proseguimento per Yerevan.

    28.12.19 sabato
    Yerevan – Hovhannavanq – Byurakan – Yerevan
    Arrivo e accoglienza all’aeroporto internazionale di Yerevan. Trasferimento in hotel per un po’ di riposo prima di iniziare le visite. Dopo colazione, partiamo per la regione di Aragatsotsn, distesa sulle pendici del monte Aragats (4.095 m). Visita al monastero di Hovhannavanq, sorto nel IV secolo quando San Gregorio l'Illuminatore portò qui le reliquie di San Giovanni Battista e fondò un convento. Il complesso spicca notevolmente per la sua ricca architettura e le impressionanti soluzioni sulle facciate delle chiese. Proseguimento per il villaggio di Byurakan, dove, grazie a un gruppo folcloristico, assistiamo allo spettacolo sulla nascita di Gesù Cristo, e scopriamo le tradizioni antiche del popolo armeno durante la magica notte del Capodanno. Rientro a Yerevan per la cena e il pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.
    Pernottamento: hotel

    29.12.19 domenica
    Yerevan
    Dopo la prima colazione, visita panoramica dei luoghi di particolare rilievo di Yerevan, tra i quali il Teatro Nazionale Accademico dell’Opera e del Balletto, il Parlamento e il complesso di Cascade. Visita guidata del Museo di Matenadaran, che custodisce una collezione di più di 1700 manoscritti antichi ma anche archivi e documenti diplomatici dal XIV al XIX secolo, e del Memoriale del Genocidio Armeno del 1915. Chi lo desidera, potrà visitare la fabbrica di Ararat, dove si potrà assaggiare il pregiatissimo brandy armeno (extra da pagare in loco, ca. 10 € a persona). Nel tardo pomeriggio visita a un laboratorio, dove sarà possibile apprendere le tecniche artistiche e decorative dell’artigianato locale. Passeggiata serale nella pedonale “Northern Avenue”, illuminata a festa. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.
    Pernottamento: hotel

    30.12.19 lunedì
    Yerevan – Khor Virap – Noravank – Yerevan
    Partenza per la regione di Ararat e visita al monastero di Khor Virap dove, secondo la leggenda, venne imprigionato per 13 anni in una fossa profondissima San Gregorio l’Illuminatore, colui che predicò il Cristianesimo in Armenia e diventò il Primo Catolikos di tutti gli Armeni. Dal monastero si apre una splendida veduta sul mitico monte Ararat.
    Dopo la visita al monastero, proseguiamo verso la regione di Vayotz Dzor per arrivare al monastero di Noravank, eccezionale per la scelta del luogo, in totale isolamento nella pittoresca gola di Amaghu. L’ambiente è aspro e roccioso, ma allo stesso tempo grandioso e solenne, in cui si percepisce l’armonia tra natura e architettura. Rientro a Yerevan per la cena e il pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.
    Pernottamento: hotel

    31.12.19 martedì
    Yerevan – Garni – Geghard – Yerevan
    Dopo la colazione, partenza per il monastero di Gheghardavanq (XIII secolo), famoso per le sue due chiese scavate direttamente nella roccia, dove un tempo era conservata la lancia con la quale venne trafitto Gesù durante la crocifissione, portata in Armenia dai due apostoli Taddeo e Bartolomeo. Proseguimento verso la regione di Kotaiq e visita al tempio pagano di Garni, dedicato al dio Mitra, l’unico tempio del periodo ellenistico conservato in tutta l’Armenia dopo la conversione al Cristianesimo. Rientro a Yerevan per la visita del mercato delle spezie e della frutta. In serata, raggiungiamo il ristorante che ci ospiterà per la cena e festeggiamo l’arrivo del nuovo anno in compagnia. Buon 2020 a tutti!
    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.
    Pernottamento: hotel

    1.01.20 mercoledì
    Yerevan – Echmiadzin – Zvartnots – Yerevan
    Mattinata libera a disposizione. Dopo pranzo, partiamo alla scoperta della città di Edjmiatsin, dove batte il cuore della chiesa armena apostolica e dove risiede il Catolikos di tutti gli armeni (il capo supremo della chiesa armena). Il nome del luogo significa “L’Unigenito è disceso” poiché, secondo la leggenda, Cristo apparve a San Gregorio l’Illuminatore e con un martello dorato, mostrò il luogo dove sarebbe dovuta essere costruita la prima chiesa cristiana subito dopo l’adozione del Cristianesimo come religione di stato, nel 301. Visita alla chiesa di Santa Hripsime, una delle 37 vergini che furono lapidate e martirizzate per la loro fede cristiana e alla cattedrale di Echmiadzin (IV secolo). Ripartiamo per tornare a Yerevan e lungo il percorso sosta per ammirare i resti del tempio di Zvartnots (VII secolo), crollato a causa di un terremoto alla fine del X secolo. Il sito, oggi ridotto in rovina, forma una collina di ruderi inesplorati. Rientro a Yerevan, dove gusteremo la tipica cena del Capodanno presso una famiglia locale.
    Pasti inclusi: colazione, cena
    Pernottamento: hotel

    2.01.20 giovedì
    Armenia – Italia
    Trasferimento in aeroporto in tempo utile alla partenza del nostro volo, previsto per le 06.40. Scalo a Kiev e arrivo previsto in Italia in tarda mattinata.

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Ukraine International Airlines

    27.12.19 PS 312 Milano Malpensa - Kiev h. 14:40 - 18:25
    27.12.19 PS 611 Kiev - Yerevan               h. 20:10 - 00:55*


    02.01.20 PS 612 Yerevan - Kiev               h. 06:40 - 07:50
    02.01.20 PS 311 Kiev - Milano Malpensa h. 10:40 - 12:30

    * del giorno dopo

    NB: i voli potrebbero subire variazioni

     

  • Caratteristiche

    Viaggio facile e alla portata di tutti; gli spostamenti si effettueranno con mezzo privato. È garantita la presenza di un’esperta guida locale parlante italiano per tutta la durata del viaggio.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto a Milano Malpensa al check in del volo, due ore prima della partenza.

    Se arrivi in auto e necessiti di un parcheggio, ti consigliamo il “Parcheggio Malpensa Airport Srl” e “Central Parking”. Puoi prenotare qui il tuo posto auto.

     

  • Pernottamento e pasti

    La quota include 7 pernottamenti in camera doppia in hotel centrale 4*. Sono incluse tutte le colazioni, 4 pranzi e 5 cene (bevande alcoliche escluse).

    L’Armenia è un paese ex sovietico molto ospitale ma che si sta aprendo al turismo da poco e a volte è necessario avere spirito di adattamento: questa è una cosa molto importante da tenere in considerazione prima della partenza. Pur essendo gli hotel buone strutture, in rari casi potrebbe accadere che l'acqua non sia disponibile, solo in orari precisi, spesso per problemi che riguardano non solo l'hotel ma intere zone delle città.

    Attenzione: Nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con:

    • orario e luogo di incontro
    • nome e numero dell’accompagnatore (se previsto) o della guida locale
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Esperta guida locale parlante Italiano per tutta la durata del viaggio.
    Accompagnatore Zeppelin dall’Italia al raggiungimento dei 14 partecipanti.
    I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.
    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili.

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • della guida locale;
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00.

     

10