• Info

    Formula vacanza

    In gruppo italiano

    6-12 partecipanti + accompagnatore Zeppelin

     

    Data di partenza

    dal 7.06 al 12.06.21

    dal 19.07 al 24.07.21

    dal 2.08 al 7.08.21

    dal 16.08 al 21.08.21

    dal 27.09 al 2.10.21

    dal 18.10 al 23.10.21

     

    Quota per persona in doppia

    790 € 

     

    Comprende

    • 5 pernottamenti con colazione
    • 1 cena 
    • accompagnatore locale
    • escursioni 
    • visita guidata di Trieste (3h)
    • 1 degustazione vini
    • assicurazione medico-bagaglio

    Non comprende

    • viaggio per/da Trieste
    • pasti non menzionati
    • bevande
    • tasse di soggiorno (10 €)
    • ingressi (28 €)
    • trasporti pubblici (12 €)
    • battello A/R per Muggia (9 €)
    • mance, extra e quanto non specificato
    • assicurazioni facoltative (vedi dettagli)

    Supplementi

    105 € camera singola

    180 € camera doppia uso singola

     

    Documenti

    Carta d’identità valida per l’espatrio

  • Itinerario

    1° Ritrovo a Trieste, visita guidata della città e cena di gruppo

    Ritrovo in hotel con l’accompagnatore e il resto del gruppo alle ore 14:30. Dopo esserci sistemati nelle camere riservate, partiamo a piedi per scoprire questa città così affascinante. In compagnia di una guida locale scopriamo l’intricata storia di Trieste visitandone i luoghi più suggestivi come piazza Unità d’Italia, il Castello di San Giusto e la vicina cattedrale. Potremo camminare per le strette vie dell’antica Tergeste romana, ammirando lo splendore del Canal Grande e delle tante chiese di religioni diverse. Concludiamo la giornata con una cena tipicamente triestina per un primo assaggio della variegata cucina locale, specchio dell’identità multiculturale della città. 

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti cena

     

    2° Da Trieste in tram fino all'altopiano carsico, poi a piedi verso il Castello di Miramare

    Iniziamo la giornata assaporando un caffè in uno storico locale della città: il caffè qui è una vera e propria “esperienza” da fare e gustare come veri triestini. In centro saliamo sull’antica vettura anni ‘40 della tramvia di Opicina, la famosa rete tranviaria che fin dal 1902 collega il Carso alla città di Trieste. Il tram ci porta lungo un tracciato molto panoramico fino al verde e caratteristico altopiano carsico, punto di partenza del nostro primo facile trekking (autobus sostitutivo in caso il collegamento tramviario fosse fuori servizio). Una volta scesi, iniziamo a camminare con splendide viste sulla città e sul mare, attraversando un caratteristico paesino e scendendo lungo un antico sentiero utilizzato dai pescatori. Dopo aver superato una stazione ferroviaria del 1857, terminiamo la nostra camminata nello splendido Parco del Castello di Miramare, tutto da scoprire. Chi lo desidererà potrà visitare anche l’interno del castello oppure rinfrescarsi con una bella nuotata in mare. Rientro in hotel con un bus pubblico.

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione, Cammino 2h30 - 8 km, Dislivello +122 m/-444 m,  Transfer tram e bus pubblico - tot. 40 minuti

     

    3° In bus pubblico fino a Bagnoli, poi trekking nella Riserva Naturale della Val Rosandra

    Con un bus locale raggiungiamo il paesino di Bagnoli, principale punto d’accesso della Riserva. Iniziamo quindi il nostro cammino imboccando l’antica via del sale utilizzata per secoli dai commercianti dell’entroterra per arrivare alle saline triestine. Il sentiero, che si spinge nella valle costeggiando pareti verticali, boschi e ghiaioni, offre splendide vedute sul corso d’acqua del torrente Rosandra con la sua cascata di 35 m e le sue ventuno vasche naturali. Oltrepassata un’antica chiesetta di pellegrinaggio e i resti di uno dei 32 mulini un tempo attivi nella valle, raggiungiamo l’isolato villaggio di Botač, oggi quasi disabitato. A pochi metri, un ponticello e un vecchio casello di confine delimitano la frontiera fra Italia e Slovenia. Da Botač iniziamo a salire verso l’altipiano carsico per giungere in breve tempo sulla ex ferrovia austro-ungarica Trieste-Hrpelje, oggi smantellata. Seguiamo per un po' il suo tracciato, poi saliamo ancora fino a raggiungere la vetta del monte Stena (422 m) dalla quale si può ammirare un panorama spettacolare sulla Val Rosandra e sul Golfo di Trieste. Scendiamo infine verso il paese di Bagnoli da dove, con un bus pubblico, rientriamo in centro città. 

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione, Cammino 3h30 - 7 km, Dislivello +/-470 m, Transfer bus pubblico - tot. 1h

     

    4° Visita della Grotta Gigante e degustazione in un vigneto nella frazione di Kontovel

    Con un bus di linea raggiungiamo la magnifica Grotta Gigante, conosciuta per essere la grotta aperta al pubblico contenente la sala più grande del mondo. Accompagnati da una guida specializzata, seguiamo un percorso illuminato che arriva a -100 m di profondità per scoprire il magico mondo sotterraneo del Carso: 500 gradini in discesa e poi la risalita in tutta calma per uno spettacolo di gallerie, stalattiti e stalagmiti che ripaga senza dubbio la fatica! All’uscita ci attende l’interessante museo che ospita un’esposizione dedicata alla ricerca scientifica svolta all’interno della Grotta Gigante nonché a temi scientifici quali geologia, paleontologia, archeologia e biologia delle grotte del territorio. Proseguiamo la giornata raggiungendo la frazione di Kontovel dove i terrazzamenti di vigneti scendono lungo il colle verso Trieste e il mare: proprio tra le vigne e con una vista magnifica sulla città e sul golfo di Trieste, facciamo tappa per assaggiare i vini e le prelibatezze locali. 

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione, Visita guidata 1h30, Transfer bus pubblico - tot. 1h10

     

    5° Giornata libera per relax in spiaggia o visita ai musei cittadini 

    In questa giornata ciascuno potrà gestire liberamente il proprio tempo, facendosi consigliare dall’accompagnatore o decidendo autonomamente cosa fare e cosa vedere. Per un po’ di relax, ecco la proposta di una gita al mare nella vicina località di Barcola o sulle spiagge della baia di Sistiana; per una full immersion culturale, non resta che scegliere il museo o il monumento preferito da visitare. Tra questi: il Museo Revoltella con le sfarzose stanze del barone, uno dei personaggi più importanti per la costruzione del canale di Suez; il Museo della Guerra per la Pace “Diego Henriquez”, dedicato alla prima e alla seconda guerra mondiale; la Risiera di San Sabba che testimonia gli orrori dei campi di concentramento della seconda guerra mondiale. 

    La lista dei siti d’interesse è molto lunga e di certo non rischierete di annoiarvi. 

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione

     

    6° Escursione in battello al borgo di Muggia, rientro a Trieste per il pranzo e fine tour

    Dedichiamo l’ultima mattinata alla visita della cittadina di Muggia, pittoresco borgo marinaro dalle fattezze istro-venete: ci arriviamo in battello, così da poter ammirare questo tratto di costa direttamente dal mare. All’arrivo, esploriamo a piedi il grazioso centro storico che lascia trapelare un intenso passato condiviso con la Serenissima. Sul suo colle troviamo invece testimonianze di un passato romano e medievale. Una volta rientrati a Trieste ci prendiamo il tempo per pranzare tutti insieme gustando le prelibatezze triestine un’ultima volta: sarà l’occasione per scambiarsi opinioni e sensazioni prima di rientrare in hotel a recuperare i bagagli (circa ore 15.00).  

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione, Transfer battello - tot. 1h

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario può subire qualche modifica anche a vacanza iniziata. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

     

  • Caratteristiche

    Viaggio stanziale che abbina visite di carattere culturale-naturalistico ad un paio di camminate medio-facili nell’area del Carso triestino. La formula è quella del gruppo “soft”, con pochi partecipanti e un accompagnatore locale presente solo durante il giorno. Il programma è reso ancora più stimolante dall’utilizzo dei mezzi pubblici, per farti vivere fino in fondo tutti gli aspetti di questa notevole città, e da una giornata libera al mare per una parentesi tutta “estiva”.

     

    Tutti i partecipanti devono essere in uno stato di forma psicofisica adatto ad affrontare l’itinerario.

    In caso contrario, l’accompagnatore potrà escludere uno o più viaggiatori dalle escursioni più impegnative per tutelare la loro incolumità e quella del gruppo.

     
  • Come arrivare

    In aereo

    L'aeroporto di Trieste - Ronchi dei Legionari - dista 33 km da Trieste e fornisce collegamenti diretti giornalieri con le principali città italiane.

    Dall’aeroporto si raggiunge il centro città con gli autobus della linea 51. Il biglietto si può acquistare presso la biglietteria automatica in aeroporto lato arrivi, oppure presso l’ufficio informazioni turistiche (sempre lato arrivi). Corse ogni mezzora al minuto 05 o 35: orari in dettaglio sul sito dell'aeroporto.

    In alternativa, un servizio taxi è sempre attivo dalle 8 alle 24. Costo del tragitto: 65 € circa.

     

    In treno

    Trieste è facilmente raggiungibile in treno da tutta Italia. per info orari e prezzi, consultare il sito Trenitalia.  

     

    In auto

    Trieste è raggiungibile in auto percorrendo l’autostrada A4.

    A 400 mt dall'hotel (5 minuti a piedi) si trova un parcheggio coperto a pagamento: PARKSI "Il Silos" (Tel. 040 3490084) in prossimità della stazione ferroviaria. Costo per 7 giorni: 50 €.  

    In alternativa: 

    - PARKSI "Foro Ulpiano" (Tel. 040 40362262) vicino al tribunale. Costo per 7 giorni: 60 €.

    - PARK OSPEDALE MAGGIORE via Pietà, 7 (Tel. 040 3490084). Costo per 7 giorni: 60 €.

    Parcheggi coperti, prenotabili online.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Hotel 3* in posizione centralissima, a pochi minuti a piedi dalla stazione (300 m) e dal Canal Grande di Trieste (450 m).

    Sistemazione in camere doppie con servizi privati, aria condizionata, TV e minibar.  

     

    Sono incluse 5 prime colazioni e 1 cena.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza invieremo via mail il documento finale con: 

    • orario e luogo di incontro 
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate
     
  • Al vostro fianco

    Esperto accompagnatore locale per tutta la durata del viaggio e guida culturale per la visita di Trieste il 1° giorno. 

    L'accompagnatore sarà presente solo durante il giorno mentre le serate saranno da gestirsi in libertà o assieme al resto del gruppo.

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare: 

    • il numero dell’accompagnatore
    • il numero di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 orario italiano.
     

     

15