Nuovo tour!
In gruppo italiano
Viaggiamondo

Spagna

Primavera a Madrid e Toledo

Movida spagnola tra arte e storia

da 690 €

5 giorni, volo incluso (tasse escluse)

da 662 €

Con Sconto Prenota Prima

prenotando entro il 31.12.2019

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Cod. ES091

  • Info

    Formula vacanza:

    in gruppo italiano,
    min. 10 max 20 persone + accompagnatore

    Data di partenza:

    dal 29.04 al 3.05.20

     

    Quota per persona in doppia:

    690 € + tasse aeroportuali

     

    Comprende:

    • volo di linea Iberia a/r
    • 4 pernottamenti con colazione
    • 1 cena in hotel
    • minibus privato
    • 2 visite guidate
    • accompagnatore Zeppelin
    • assicurazione medico-bagaglio

    Non comprende:

    • tasse aeroportuali (90 €)
    • transfer da/per aeroporto
    • ingressi ai monumenti
    • mezzi pubblici in città
    • rimanenti pasti
    • bevande
    • mance e quanto non specificato alla voce “comprende”

    Supplementi:

    280 € camera singola

    Documenti:

    Carta d'Identità valida per l'espatrio o passaporto in corso di validità.

  • Itinerario

    29.04.20 mercoledì
    Italia – Madrid
    Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Linate, incontro con il nostro accompagnatore e partenza col volo diretto Iberia per Madrid. Dopo la sistemazione in hotel facciamo una prima passeggiata per scoprire questa affascinante città. Cena e pernottamento in hotel.
    Pasti inclusi: cena.
    Pernottamento: hotel.

    30.04.20 giovedì
    Madrid
    Dopo colazione incontriamo la nostra guida locale, che ci introdurrà alle bellezze di questa straordinaria città. Madrid ci accoglie e ci avvolge col suo carattere aperto e ospitale e mostra sin dalle prime battute i tratti distintivi di una capitale culturalmente molto vivace. Una delle arterie principali, se non la “madre di tutte le vie” è proprio la Gran Via costruita nel 1910 per inserirsi nel tessuto urbano del Sei e Settecento, costituito prevalentemente da conventi e solo pochi palazzi nobiliari. Con la sua creazione l’aspetto di Madrid inizia finalmente a cambiare per trasformarsi in una città moderna, all’insegna delle grandi metropoli statunitensi a cui si ispira. Grandi edifici si affacciano da un lato all’altro di questa arteria caratterizzata da ampli marciapiedi: quando si passeggia su questa via non bisogna dimenticare di lanciare lo sguardo verso l‘alto per non lasciarsi sfuggire veri e propri capolavori: bighe trainate da cavalli, Vittorie alate, figure mitologiche come quelle che ornano Metrópolis. Meritano una visita anche i locali che hanno fatto da cornice alla “dolce vita” madrilena, come il Chicote, il bar preferito da Picasso ed Hemingway, frequentato da attori famosi come Ava Gardner, Sofia Loren e Gregory Peck. Nel pomeriggio, tempo libero per passeggiare tra i vari quartieri, andando alla scoperta anche delle sue prelibatezze culinarie, come quelle che si possono trovare al Mercado de San Miguel, vero tempio della gastronomia di Madrid.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    1.05.20 venerdì
    Madrid – Toledo (80 km - ca. 1.30 ore) – Madrid
    Oggi lasciamo la capitale e ci dirigiamo verso sud, alla volta di Toledo, città dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, posta su di un promontorio di granito e circondata su tre lati dal fiume Tago. Con l’aiuto di una guida locale andiamo alla scoperta delle meraviglie di questa piccolo gioiello, culla di tre diverse culture: cristiana, musulmana ed ebrea. Il nostro giro comincia dalla cinta muraria per poi proseguire tra le vie cittadine dove visitiamo la bellissima Cattedrale, abbellita da capolavori pittorici realizzati da artisti quali El Greco e Goya. La ricchezza degli spazi interni, costituito da 5 navate e 88 colonne tutte decorate, riflette l’importanza che la città di Toledo ricopriva nel passato per la chiesa cattolica. Di seguito visitiamo la più antica sinagoga di Spagna, Santa Maria La Blanca, la cui costruzione risale al 1180 d.C. ed è impreziosita da decorazioni a cassettoni e un “bosco di 32 pilastri” sormontati da capitelli tutti diversi l’uno dall’altro. Oggi la sinagoga appartiene alla Chiesa Cattolica che l’ha trasformata in un museo. Infine, è la volta della parrocchia di San Tomé, un altro dei tanti gioielli di questa città, dove avremo modo di ammirare uno dei dipinti più significativi del pittore El Greco “La sepoltura del Conte di Orgaz”. L’opera, divenuta uno dei capisaldi della pittura spagnola di tutti i tempi, è stata ammirata e copiata da più parti, uno tra tutti, Picasso, che si ispirò ad essa per il suo “Sepoltura di Casagemas”. Nel tardo pomeriggio facciamo rientro a Madrid per un altro assaggio della movida madrilena.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    2.05.20 sabato
    Madrid: Palazzo Reale, Mercato e Museo del Prado
    Oggi, oltre al Palazzo Reale, potremo assistere anche al cambio della guardia reale e al passaggio solenne (salvo condizioni meteo avverse o altri atti ufficiali concomitanti che ne impediscano lo svolgimento): nel corso di questa cerimonia le sentinelle vestono le uniformi di gala accompagnate dal ritmo cadenzato del tamburo. A seguire, visitiamo la residenza dei reali di Spagna, fiancheggiata da lunghi portici, la farmacia con la sua straordinaria collezione di vasi medicinali e gli appartamenti reali, tutti da esplorare. Dopo il pranzo libero in uno dei tanti localini della zona, ci spostiamo nel museo più importante e visitato al mondo dopo il Louvre, il Prado. Questo museo ospita al suo interno quasi ventimila opere che permettono di seguire l'evoluzione dello spirito spagnolo attraverso i secoli. Ognuno avrà l’opportunità di muoversi tra le sale secondo il proprio gusto e la propria inclinazione, dedicando alcune ore in totale libertà e contemplando capolavori della storia dell’arte, come Goya, Caravaggio, Velasquez. E’ sabato e, come in ogni grande città che si rispetti, le occasioni per divertirsi non mancano: molti vecchi palazzi sono stati convertiti in centri di riferimento per l’arte e la cultura, come ad esempio la Tabacalera, un’antica fabbrica di tabacchi che oggi ospita esposizioni temporanee, o il Matadero, un ex mattatoio, oggi trasformato in un vivace centro culturale dalle multi-attività. Per chi volesse poi rilassarsi ascoltando musica o bevendo un buon bicchiere di vino o cerveza ci sono infiniti ritrovi, come il Café El Despertar, o splendidi rooftop, come l’Azotea, con la statua della severa dea Minerva che svetta dall’alto.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    3.05.20 domenica
    Madrid
    Dopo colazione, ci attendono ancora un po' di ore da trascorrere in libertà prima di recarci in aeroporto: possiamo approfittarne per andare in Plaza del Conde de Barajas nel centro della Madrid medievale, che ogni domenica si trasforma nella “Plaza de los Pintores” (Piazza dei Pittori): in questo spazio, infatti, vengono esposte le opere di una quarantina di artisti in una mostra collettiva di pittura all’aperto. Nel primo pomeriggio ci imbarchiamo sul volo Iberia che ci riporta in Italia. Hasta luego Madrid!
    Pasti inclusi: colazione.

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

  • Operativo voli

    Volo di linea Iberia

    da Milano Linate:

    29.04.20  IB3251  Milano Linate - Madrid     h 12:00 - 14:20   
    -      
    03.05.20  IB3252  Madrid - Milano Linate     h 14:45 - 16:55

     

    N.B.: i voli indicati potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario facile. Gli spostamenti sono effettuati prevalentemente a piedi e con i mezzi pubblici in città. I transfer dagli aeroporti e tra le città sono realizzati con un minibus privato. Le visite non presentano particolari difficoltà.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto al check-in del volo, 2 ore prima della partenza.

     

    Se arrivi in auto e necessiti di un parcheggio, Girolibero consiglia il “Parcheggio Linate Service Srl”. Per prenotare un posto auto, potrete utilizzare questo link.

     

  • Pernottamento e pasti

    Hotel 4*, in camere doppie con servizi privati. Sono incluse tutte le colazioni e una cena, bevande escluse.

    Nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con:

    • orario e luogo di incontro
    • nome e numero dell’accompagnatore
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate
  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.
    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili.

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00.
10