• Info

    Formula vacanza

    in gruppo italiano

    2 - 6 partecipanti + guida locale parlante italiano

     

    Data di partenza

    ogni sabato dall'8.02 al 12.12.20

     

    Quota per persona

    1.190 €

     

    Comprende

    • 7 pernottamenti con prima colazione
    • 3 cene
    • assistenza ad Amman in arrivo e partenza
    • trasferimenti e visite con minivan privato con A/C e autista di lingua inglese
    • 3 ore di jeep safari nel deserto del Wadi Rum
    • guida locale qualificata parlante italiano dal secondo al settimo giorno
    • ingressi nei siti indicati nel programma, incluso il Mar Morto
    • assicurazione medico-bagaglio 

    Non comprende

    • volo da/per Amman 
    • pasti non previsti
    • bevande ai pasti
    • eventuale adeguamento valutario
    • mance per guida e autista
    • extra personali
    • quanto non specificato

    Supplementi

    70 € partenze dal 28.03 al 13.06 e dal 12.09 al 12.12.20

    84 € trasferimento privato aeroporto/hotel a/r, per auto

    150 € hotel 4* a Petra, 2 notti in camera doppia

    260 € camera singola hotel 3* ad Amman e Petra, campo tendato nel Wadi Rum

    500 € camera singola hotel 3* ad Amman, 4* a Petra, campo tendato nel Wadi Rum 

     

    Documenti

    Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’ingresso nel paese e visto.

     

    Il visto d’ingresso è necessario e può essere ottenuto all’arrivo nel paese, previa comunicazione al momento della prenotazione dei dati del passaporto e degli operativi dei voli.

  • Itinerario

    1° Amman

    Arrivo individuale ad Amman, incontro con il referente locale, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento.

    Pasti inclusi: -

    Pernottamento: hotel

     

    2° Amman – Madaba – Monte Nebo – Karak – Petra

    Dopo la colazione in hotel partenza per Madaba, a soli 30 km dalla capitale, lungo una strada antica di ben 5.000 anni, l'Autostrada dei Re. Madaba è uno dei luoghi più memorabili della Terra Santa, denominata anche la città dei mosaici: deve infatti la sua fama a una serie di straordinari mosaici bizantini e umayyadi, il più noto dei quali è la mappa-mosaico di Gerusalemme e della Terra Santa nella chiesa di San Giorgio, risalente al VI secolo. Con il minivan riprendete la strada verso il Monte Nebo per osservare dall’alto la splendida valle del Giordano. Oltre al panorama che si gode dai suoi 800 m di altezza, vi aspettano degli antichi mosaici bizantini: luogo sacro da epoca precristiana, secondo la leggenda proprio qui Mosè mostrò la terra promessa al popolo di Israele. Proseguite poi verso la cittadella di Al-Karak, imponente castello dei Crociati risalente al II secolo d.C. Il forte è di grande interesse quale esempio del genio architettonico militare dei Crociati ed è famoso per le battaglie tra i Crociati di Baldovino e i musulmani di Saladino. In serata raggiungete Petra per la cena e il pernottamento. 

    Pasti inclusi: colazione, cena.

    Pernottamento: hotel.

     

    3° Petra

    Finalmente Petra, l’antica città rupestre, capitale del regno dei Nabatei, paesaggio e architettura fusi in uno scenario indimenticabile! La raggiungete attraverso l’alta e stretta gola As-Siq. Attraversare il Siq è un'esperienza unica: i colori e le formazioni rocciose lasciano il visitatore a bocca aperta. Una volta raggiunta la fine del Siq, scorgerete finalmente il Khazneh (il Tesoro): scavata all'inizio del primo secolo per essere la tomba di un importante re nabateo, questa imponente e straordinaria facciata testimonia il genio architettonico di questo antico popolo. Vale la pena di dedicare l’intera giornata alla visita di Petra: templi, abitazioni, tombe, cisterne, acquedotti, si succedono scavati nella roccia rosa del Wadi Musa, abitata nei secoli da Nabatei, Romani, Bizantini e Beduini. Il viaggiatore e poeta dell’epoca vittoriana Dean Burgon ha scritto di Petra: “Trovatemi una pari meraviglia che non sia sotto il cielo d’Oriente, una città rossa come una rosa, antica quasi come il tempo”... noi, finora, gli abbiamo sempre dato ragione! Nel tardo pomeriggio rientrate in hotel a Petra.

    Pasti inclusi: colazione, cena.

    Pernottamento: hotel

     

    4° Petra – Piccola Petra – Wadi Rum 

    Dopo la prima colazione, visitate Piccola Petra, chiamata anche Petra la Bianca, luogo dove i Nabatei ospitavano le carovane provenienti dall'Arabia e dall'Oriente e che andavano sino in Siria e in Egitto. Vi attende poi l’immenso deserto di Lawrence d’Arabia, il maestoso Wadi Rum. Il suo paesaggio lunare è costellato di formazioni rocciose scolpite dal vento e dal tempo, che assumono incantevoli tonalità dal rosso all’oro, in un’atmosfera incredibilmente suggestiva. Libro di roccia che racconta le storie dei popoli del deserto, racchiude i sette Pilastri della Saggezza e antichissime iscrizioni rupestri. Vi inoltrate tra le sue meraviglie di pietra e le sue dune di sabbia con un’escursione in fuoristrada. In serata, dopo aver cenato, vi sistemate nel campo tendato dove trascorrerete la notte.

    Pasti inclusi: colazione, cena.

    Pernottamento: campo tendato.

     

    5° Wadi Rum – Mar Morto – Amman 

    Dopo colazione partenza per il Mar Morto. Chiamato Mare di Lot dai Giordani, non solo è incastonato in uno scenario bellissimo, ma è anche luogo di interesse storico: si narra infatti che qui sorgessero un tempo Sodoma e Gomorra. Tempo a disposizione per sollazzarvi, galleggiando senza sforzo, e camminando sul sale. Avrete così modo di testare la concentrazione salina di questo luogo, nove volte superiore alla normale acqua marina, a causa dell’evaporazione delle acque del Giordano, che non trovano ulteriore sbocco. Trasferimento poi ad Amman per il pernottamento. 

    Pasti inclusi: colazione.

    Pernottamento: hotel.

     

    6° Amman – Ajloun – Jerash – Amman

    Dopo colazione vi spostate a Jerash, a soli 46 km dalla capitale. Lungo il tragitto sosta al castello di Ajloun, costruito nel 1184 dai generali di Saladino per controllare le locali miniere di ferro e scongiurare le invasioni dei Franchi. Il castello divenne con il tempo un importante raccordo nella catena di difesa contro i Crociati, che tentarono invano per decenni di espugnare il castello ed il villaggio circostante. Proseguite il vostro viaggio verso Jerash: antica provincia romana, Gerasa fu eretta su alcuni templi ellenistici e portata al suo massimo splendore nel II secolo d.C. Tempo per aggirarvi tra le varie testimonianze romane, come la piazza Ovale, l’ippodromo, il tempio di Zeus e il tempio di Artemide, i teatri, il ninfeo, oltre alle rovine di epoca bizantina e ad alcuni edifici cristiani. Rientro ad Amman. 

    Pasti inclusi: colazione.

    Pernottamento: hotel.

     

    7° Amman – Castelli del Deserto – Amman

    Dopo colazione visitate la capitale Amman, città antica che oggi si sta trasformando in un centro moderno. La città si estende su 7 colli, proprio come Roma, ed è ricca di testimonianze dell'Antico Impero Romano. Visitate la parte antica della città, comprendente la spettacolare Cittadella e il Teatro romano. Prima di lasciare la città, sosta al suq, un labirinto di colori, profumi e persone. Raggiungete poi i castelli del deserto, splendidi esempi d’arte e architettura islamica, testimonianza di un’epoca affascinante e di innumerevoli storie di vita dell’VIII secolo. Chiamati castelli per la loro imponente mole, i complessi del deserto avevano vari scopi, fungendo da stazioni per le carovane, centri agricoli e commerciali o avamposti utili ai lontani regnanti per stringere legami con i beduini locali. Visitate il castello di Quseir’Amra, patrimonio dell’Unesco, con i suoi brillanti affreschi e i mosaici pavimentali dagli splendidi colori. Proseguite con Qasr al-Kharrana, in eccellenti condizioni, per terminare con il basalto nero del forte di Azraq, utilizzato ininterrottamente sin dal tardo periodo romano. Durante la Rivolta Araba funse da quartier generale di Lawrence d’Arabia. Rientro ad Amman per il pernottamento.

    Pasti inclusi: colazione

    Pernottamento: hotel.

     

    8° Amman

    Dopo colazione, in tempo utile trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

    Pasti inclusi: colazione. 

     

    Leggi il racconto di viaggio sul nostro Blog!

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

  • Caratteristiche

    Viaggio itinerante alla portata di tutti, con guida locale parlante italiano.

    Gli spostamenti vengono effettuati con un minivan che ospita un massimo di sei partecipanti e le escursioni previste non presentano particolari difficoltà. Durante il safari nel deserto del Wadi Rum, il minivan verrà sostituito da una jeep. 

    Il viaggio si effettua con un minimo di 2 persone e un massimo di 6. 

     

    Clima

    Le temperature medie primaverili e autunnali si aggirano intorno ai 23-28°C di giorno e ai 10 -15°C di notte.

    Le temperature medie estive, invece, si alzano nettamente e si aggirano intorno ai 32-33°C di giorno, con punte fino a 40°C, e di notte scendono intorno ai 20°C.

    È importante tenere in considerazione le differenze di temperatura tra il giorno e la notte, specialmente ad Amman e nel deserto del Wadi Rum dove l’escursione termica è notevole. Pur non essendo un Paese caratterizzato dalle grandi distanze, il clima in Giordania è comunque variabile tra nord e sud con stagionalità uguale a quella dell’Italia.

     

  • Come arrivare

    L’aeroporto di arrivo è l’aeroporto Internazionale Queen Alia di Amman. 

     

    Il transfer aeroporto/hotel e viceversa, incluso nella quota, viene messo a disposizione dei passeggeri in arrivo e partenza con i voli di linea Royal Jordanian da Roma Fiumicino. È possibile raggiungere Roma dai diversi aeroporti italiani con voli nazionali Alitalia. 

     

    Dall’Italia partono anche altre compagnie aeree, con voli diretti o con uno scalo. 

     

    Possiamo effettuare la prenotazione per conto vostro. Chiedeteci un preventivo!

     

    Per chi non dovesse utilizzare il volo Royal Jordanian in partenza da Roma Fiumicino, su richiesta potranno essere organizzati i trasferimenti privati da/per l'aeroporto con un supplemento di 84 € per auto, che include anche l'assistenza per l'ottenimento del visto all'arrivo ad Amman. 

     

     

  • Pernottamento e pasti

    7 pernottamenti con colazione in hotel 3* ad Amman e Petra, in camera doppia con servizi.

    Sono incluse 7 colazioni e 3 cene: 2 a Petra e 1 nel Wadi Rum, bevande escluse. 

     

    In considerazione della crescente richiesta di pernottamenti in Giordania, segnaliamo che talvolta le strutture possono essere essenziali e senza troppe pretese. In particolare a Petra, dove la ricettività alberghiera è più limitata, è necessario un po' di spirito di adattamento, per garantire la comodità all'ingresso al sito archeologico. Un pernottamento in campo tendato nel Wadi Rum in tende doppie con servizi privati. Le tende sono attrezzate con lenzuola e coperte, pertanto non è necessario munirsi di sacco a pelo. Per chi lo desidera è possibile sostituire i pernottamenti in hotel 3* a Petra, con un hotel 4* (vedi alla voce "Supplementi").

     

    Per questo itinerario chi viaggia da solo non potrà richiedere l’abbinamento in camera doppia con un altro partecipante.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza invieremo via mail il documento finale con: 

    • orario e luogo di incontro 

    • indirizzi e numeri di telefono utili

    • eventuali informazioni personalizzate

     

  • Al vostro fianco

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero: 

    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00, orario italiano

    • del referente e della guida locale

     
  • 27 Impressioni di viaggio
    • Alessandro

      Vacanza del 23-30 novembre 2019

      Pubblicazione 09 dicembre 2019

      Viaggio adatto anche a chi non è abituato ai viaggi di gruppo, grazie al ridotto numero di partecipanti. Guida espertissima, paesaggi e cultura affascinanti! Esperienza indimenticabile, consigliatissimo!
    • Giovanni

      Vacanza del 16-23 novembre 2019

      Pubblicazione 28 novembre 2019

      Viaggio magnifico, Ottima la scelta del partner Giordano, accompagnatori, mezzi, tabella di marcia, pasti, tutto molto apprezzato. Fate un check sul web relativamente agli Hotels scelti, tanto per stare tranquilli e compratevi una buona guida da leggere prima, durante, e dopo il viaggio. Consiglio una settimana di fermenti lattici prima di partire, attenti a bere l'acqua dal rubinetto e vestitevi adeguatamente per il freddo. Consigliatissimo!
    • Chiara

      Vacanza del 11-19 ottobre 2019

      Pubblicazione 07 novembre 2019

      Viaggio e compagnia molto piacevole, si possono organizzare meglio il giorno dedicato al Mar Morto e l'ultimo giorno ad Amman.
    • Francesca

      Vacanza del 19-26 ottobre 2019

      Pubblicazione 02 novembre 2019

      Viaggio molto bello con alcune tappe indimenticabili.
      Petra, Jerash, il Monte Nebo e il deserto hanno ognuno un loro fascino e lasciano delle suggestioni molto diverse tra loro.
      Per il tempo che avevamo a disposizione abbiamo veramente visto luoghi e realtà molto diverse.
      Sicuramente il fatto di essere solo in 6 partecipanti ha aiutato a rendere il tutto più piacevole.
    • Marco

      Vacanza del 19-26 ottobre 2019

      Pubblicazione 31 ottobre 2019

      Una vacanza che consiglio vivamente
    • Monica

      Vacanza del 28 settembre - 05 ottobre 2019

      Pubblicazione 11 ottobre 2019

    • Giuliana

      Vacanza del 28 settembre - 05 ottobre 2019

      Pubblicazione 10 ottobre 2019

      Viaggio eccezionale da tutti i punti di vista: culturale, artistico, paesaggistico e sociale. Da visitare assolutamente se la situazione politica rimane stabile.
    • Francesca

      Vacanza del 10-17 agosto 2019

      Pubblicazione 24 agosto 2019

      Da rifare!
    • Anna

      Vacanza del 03-10 agosto 2019

      Pubblicazione 17 agosto 2019

      Scoperta di un paese affascinante, ricco di storia, dai paesaggi e panorami intensi e mai scontati.Un viaggio da fare, un pezzo di mondo da conoscere.
    • Laura

      Vacanza del 13-20 luglio 2019

      Pubblicazione 25 luglio 2019

      Paese incantevole, sicuro, pieno di tesori storici e paesaggistici.
    • Sabrina

      Vacanza del 13-20 luglio 2019

      Pubblicazione 25 luglio 2019

      L'organizzazione e gli itinerari suggeriti da Zeppelin sono ottimi! Un viaggio Zeppelin è vivamente consigliato!
    • Amedeo

      Vacanza del 18-25 maggio 2019

      Pubblicazione 19 giugno 2019

      la Giordania è un paese per molti versi magico, sicuramente affascinante per un viaggiatore curioso e interessato alla storia ed all'archeologia. Il Wadi Rum e l'area di Petra sono spettacolari dal punto di vista naturalistico.
    • Camilla

      Vacanza del 30 marzo - 06 aprile 2019

      Pubblicazione 11 aprile 2019

      Giordania da scoprire! Petra è solo una delle varie tappe che vi lasceranno a bocca aperta! Il fatto di poter scoprire questa terra in un gruppo di pochi partecipanti permette di fare un viaggio ottimizzando i tempi delle soste! Il wadi rum vi entrerà nel cuore!
    • Mariuccia

      Vacanza del 02-09 marzo 2019

      Pubblicazione 15 marzo 2019

      Il viaggio è stato bellissimo lo rifarei anche domani, mi piacerebbe soffermarmi su alcuni luoghi visitati. Comunque lo consiglio vivamente
    • Luisa

      Vacanza del 06-13 ottobre 2018

      Pubblicazione 23 ottobre 2018

      Grazie alla guida ottima e all'itinerario, pur migliorabile, ma assolutamente un viaggio da fare.
    • Valentina

      Vacanza del 15-22 settembre 2018

      Pubblicazione 20 ottobre 2018

      È stato un viaggio meraviglioso e sorprendente, che ci ha permesso di conoscere un Paese ed il suo popolo forse spesso sottovalutato. Ricca di storia, cultura e tesori sia archeologici che naturali, la Giordania ci ha emozionato e riempito il cuore di meraviglia e bellezza.
      Vi lascerete con la promessa di ritornare.
    • Alberto

      Vacanza del 15-22 settembre 2018

      Pubblicazione 27 settembre 2018

      Viaggio alla portata di tutti che grazie alla guida e ad una organizzazione snella puo' dare una visione della Giordania che la faccia amare da subito...per poi tornarci. Assaggiate tutto!!
    • Luisa

      Vacanza del 24 agosto - 01 settembre 2018

      Pubblicazione 08 settembre 2018

      Petra e il deserto sono stati memorabili, avrei eliminato la visita ai castelli, perché di loro resta poco e avrei aggiunto una notte nel deserto e la visita a Petra piccola.Con le dovute variazioni sopra esposte gran bella vacanza.
    • Miriam

      Vacanza del 04-11 agosto 2018

      Pubblicazione 17 agosto 2018

      Splendidi panorami, ricchezza archeologica e culturale da lasciare a bocca aperta. Un Paese accogliente e Petra uno scrigno che rimarrà indelebile nella memoria. I castelli: luoghi misteriosi e affascinanti...un viaggio per scoprire una terra meravigliosa, a patto che ci sia una preparazione fisica adeguata :)
    • Maria Cristina

      Vacanza del 04-11 agosto 2018

      Pubblicazione 16 agosto 2018

      Fare shopping prima di arrivare ad Amman, sapendo che nella capitale si troverà tutto a prezzi inferiori almeno del 50%, ma senza il fascino delle tende beduine.
    • Maria Assunta

      Vacanza del 21-28 luglio 2018

      Pubblicazione 04 agosto 2018

      Vacanza ben organizzata, guida e autista capaci e disponibili. Migliorabile la qualità degli alberghi, anche se non si sono stati problemi.
    • Antonia

      Vacanza del 14-21 luglio 2018

      Pubblicazione 28 luglio 2018

      Viaggio decisamente consigliato sia per l’itinerario che per la qualità degli accompagnatori, arricchente e stimolante!
    • Claudia

      Vacanza del 14-21 luglio 2018

      Pubblicazione 26 luglio 2018

      È una vacanza meravigliosa e assolutamente da consigliare. Tour ben strutturato e guida competente. Forse la visita a 4 castelli potrebbe ridursi a due. Consiglierei di dedicare un pomeriggio a una gita in barca sul Mar Rosso.
    • Sofia

      Vacanza del 14-21 luglio 2018

      Pubblicazione 26 luglio 2018

      La Giordania è una terra meravigliosa per paesaggi, popolo e cultura. Consiglio questo viaggio che, seppur breve, è così intenso da permettere di entrare nel cuore di questa terra e assaporarne l'essenza.
    • Matteo

      Vacanza del 05-12 agosto 2017

      Pubblicazione 31 agosto 2017

      Organizzato bene andateci.
    • Paola

      Vacanza del 22-29 aprile 2017

      Pubblicazione 05 maggio 2017

      La vacanza è stata nel complesso molto bella ed interessante.
    • Angela

      Vacanza del 22-29 aprile 2017

      Pubblicazione 04 maggio 2017

      A parte un problema con il primo hotel a Amman, previsto dal tour, in generale è un viaggio da consigliare!!
21
27

Purtroppo non è possibile prenotare questa vacanza nel 2020, peccato!

Le partenze di molti tour riprenderanno nel 2021.

 

>Guarda dove puoi viaggiare quest'anno

 

Chiudi Chiudi