• Info

    Formula vacanza

    in gruppo italiano con guida locale
    min 2 max 36 partecipanti

     

    Date di partenza

    dal 11.07 al 21.07.20

    dal 25.07 al 4.08.20

    dal 1.08 al 11.08.20

    dal 8.08 al 18.08.20

    dal 15.08 al 25.08.20

     

    Quota per persona in doppia

    2.865 €

     

    Comprende

    • transfer in bus navetta da/per l'aeroporto
    • 9 pernottamenti con colazione
    • tour in bus privato dal 2° al 9° giorno
    • guida locale parlante italiano dal 2° al 9° giorno
    • 5 cene a due portate (bevande escluse)
    • 1 pranzo a due portate (bevande escluse)
    • 1 pranzo al sacco
    • tour per l'avvistamento delle balene a Husavik
    • ingresso Bagni Naturali di Myvtan

    • escursione a bordo di mezzo anfibio nella laguna glaciale
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico-bagaglio
    Non comprende
    • volo da/per Keflavik
    • pasti rimanenti
    • ingressi
    • mance
    • extra
    • quanto non specificato

    Supplementi

    • 777 € camera singola

    • 81/41 € avvistamento balene quota adulto/bambino 7-15 anni

    • 52 €/gratis ingresso Laguna Blu ca. 2 ore adulto/bambino 6-12 anni (trasferimenti non inclusi, da aggiungere)

    • 42 €/gratis transfer bus Reykjavik-Blue Lagoon a/r adulto/bambino 5-13 anni

     

    Riduzioni

    -730 € bambino 6-11 anni in camera tripla con due adulti

     

    Documenti

    Carta d’identità valida per l’espatrio (purché non rinnovata con timbro di proroga) o passaporto.

  • Itinerario

    1° Reykjavik

    Arrivo all’aeroporto di Keflavik e trasferimento in bus navetta a Reykjavik. Pernottamento in hotel a Reykiavik. 

    Pernottamento: hotel 3*.

     

    2° Reykjavík – Penisola di Reykjanes – Þingvellir – Hveragerði (ca. 170 km)

    Questa mattina incontrate la guida locale e ilresto del gruppo per iniziare la vostra bellissima avventura. Breve giro panoramico di Reykjavík per potersi orientare. Si continua in direzione del faro di Reykjanesviti e poi sosta nell’area geotermica vicino al lago Kleifarvatn, ricca di sorgenti termali e pozze di fango bollente. Successivamente si prosegue per la regione del Þingvallavatn, il più grande lago d’Islanda, attraversando l’area di Nesjavellir, ricca di fenomeni geologici. Visita al Parco Nazionale di Þingvellir, di estremo interesse naturalistico, geologico e storico. Pernottamento nell’area di Hveragerði.

    Pernottamento: hotel turistico.

    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    3° Hveragerði – Gullfoss – Geysir – Kjölur – Akureyri (ca. 450 km)

    Visita alla “cascata d’oro” di Gullfoss e alle sorgenti calde di Geysir. Proseguiamo attraversando gli altipiani interni lungo la pista Kjölur tra brughiere, lande desertiche, ghiacciai, fiumi glaciali, laghi e colate laviche. Sosta nell’area geotermica di Hveravellir con fumarole e vasche termali. Si prosegue verso Akureyri, la capitale del Nord. Pernottamento ad Akureyri.

    Pernottamento: hotel turistico.

    Pasti inclusi: colazione e pranzo.

     

    4° Akureyri – Lago Mývatn – Akureyri (ca. 220 km)

    Una giornata intera dedicata alla visita dell’area del Lago Mývatn, paradiso naturalistico dalle fantastiche formazioni vulcaniche. Tra le sue suggestive attrazioni ci sono gli pseudocrateri di Skútustaðagígar, le bizzarre formazioni laviche di Dimmuborgir e la pittoresca zona di Námaskarð/ Hverarönd con le sue sorgenti bollenti, ricche di argilla. Oggi avrete l'opportunità di una sosta relax ai Bagni Naturali di Myvtan, inclusi nella quota. Sarà un'esperienza autentica, perchè queste terme sono meno turistiche e meno affollate della Laguna Blu, ma altrettando affascinanti con le loro acque azzurre. Rientro ad Akureyri per il pernottamento.

    Pernottamento: hotel turistico.

    Pasti inclusi: colazione.

     

    5° Akuyeri – Húsavík – Tjörnes – Mývatn (ca. 250 km)

    Partenza verso la ridente cittadina portuale di Húsavík dove si effettua un’escursione in barca per l’avvistamento delle balene. Si continua verso il Parco Nazionale di Vatnajökull dove si trova il canyon Ásbyrgi, dalla singolare forma a ferro di cavallo. Successivamente si raggiunge Dettifoss, la cascata più potente d’Europa. Pernottamento nell’area di Mývatn.

    Pernottamento: hotel turistico.

    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    6° Mývatn – Dettifoss – Möðrudalur – Egilsstaðir (ca. 230 km)

    Oggi continuiamo verso gli altopiani interni di Möðrudalsöræfi, in un’area naturalistica sub-artica di grande bellezza. Si raggiunge poi Egilsstaðir, la capitale dell’est dell’Islanda, situata alle porte dei fiordi orientali. Pernottamento nell’area.

    Pernottamento: hotel turistico.

    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    7° Egilsstaðir – Djúpivogur – Jökulsárlón – Skaftafell – Kirkjubæjarklaustur (ca. 400-450 km)

    Oggi attraversiamo i caratteristici fiordi orientali e visitiamo Djúpivogur, piccolo e suggestivo paese di pescatori. Proseguendo in direzione sud, si giunge nella parte dell’isola dominata dal ghiacciaio del Vatnajökull, il quale copre l’8% dell’Islanda ed è il più grande d'Europa. Si visita la laguna glaciale di Jökulsárlón dove i numerosi iceberg galleggianti creano un’atmosfera magica. Farete un’escursione con un mezzo anfibio attorno agli icerberg. Si continua poi verso il Parco Nazionale di Vatnajökull e Skaftafell, un’oasi verde tra le lingue glaciali che scendono dai ghiacciai Öræfajökull e Vatnajökull. Pernottamento nell’area di Kirkjubæjarklaustur. 

    Pernottamento: hotel turistico.

    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    8° Kirkjubæjarklaustur – Eldhraun – Landmannalaugar – Hekla (ca. 220 km)

    Attraversando il campo lavico di Eldhraun (prodotto nell’anno 1783 dalla tremenda eruzione del vulcano Laki) si torna nuovamente verso l’interno dell’Islanda. Lungo la pista interna che attraversa la riserva naturale di Fjallabak si arriva a Landmannalaugar, incantevole zona tra maestose vette di riolite, tortuose colate di lava, azzurri laghetti di montagna e gradevoli fonti termali, dove poter fare un bagno immersi nella natura. Lasciata questa zona dai colori unici si passa ai campi di cenere, pomice e lava posti ai piedi di Hekla, il vulcano più famoso d’Islanda. Pernottamento nella zona.

    Pernottamento: hotel turistico.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena.

     

    9° Hekla – Costa sud – Seljalandsfoss – Reykjavík (ca. 200 km)

    Mattinata dedicata alla scoperta della costa sud dell’Islanda, dove si possono ammirare le estese verdi praterie che sconfinano fino al mare. Visita alla sorprendente cascata di Seljalandsfoss e alla imponente cascata di Skogar. Si prosegue fino alla spiaggia nera di Reynisfjarra situata vicino al piccolo villaggio di Vík. Nel pomeriggio si rientra a Reykjavík per il pernottamento. Salutiamo il gruppo e la guida locale che ci ha accompagnato in questo incredibile viaggio!

    Pernottamento: hotel 3*.

    Pasti inclusi: colazione.

     

    10° Reykjavík

    Transfer in bus navetta all’aeroporto internazionale di Keflavik e rientro in Italia.

    Pasti inclusi: colazione.

     

     

    Attività opzionali (da richiedere al momento della prenotazione, con supplemento):

    • Escursione per l'avvistamento delle balene da Reykjavik (1° o 9° giorno). Prendete parte ad un'avventura in mare effettuando un'indimenticabile viaggio nel mondo delle balene, uccelli ed altri animali marini. Durata 3-3.5 ore.

    • Ingresso Laguna Blu (1° o 9° giorno). Trascorrete due ore nella rinomata Laguna Blu dove potrete rilassarvi in acque geotermiche. I trasferimenti da/per la Laguna Blu non sono inclusi.

     

    A causa della variabilità delle condizioni stradali e meteorologiche, ci riserviamo il diritto di modificare gli itinerari senza preavviso qualora ne sorgesse la necessità.

     
  • Caratteristiche

    Questo tour prevede brevi e semplici passeggiate in alcune località, ma non è da intendersi come un trekking. Consigliamo di equipaggiarsi con scarpe comode con suola robusta, una buona giacca impermeabile nonché con vestiti caldi e adatti a stare all’aperto. Vista la variabilità del clima è importante vestirsi a strati.

    Viaggio in collaborazione con operatore locale al quale aderiscono partecipanti provenienti da diverse agenzie italiane. Il numero massimo di partecipanti può raggiungere le 36 persone.

     

    Tutti i partecipanti devono essere in uno stato di forma psicofisica adatto ad affrontare l’itinerario.

    In caso contrario, l’accompagnatore potrà escludere uno o più viaggiatori dalle escursioni più impegnative per tutelare la loro incolumità e quella del gruppo.

      
  • Come arrivare

    Ritrovo con la guida locale a Reykjavik il secondo giorno in hotel.

     

    L’aeroporto di riferimento è l’aeroporto di Keflavik, il principale aeroporto internazionale islandese. Si trova a circa 50 km dalla capitale Reykjavík. 

     

    Dall’Italia volano diverse compagnie aeree con uno scalo. Chiedeteci un preventivo!

     

    Dall’aeroporto di Keflavik a Reykjavík: bus navetta dall’aeroporto (con un possibile cambio in città) fino al vostro hotel. Transfer incluso nella quota.

     
  • Pernottamento e pasti

    Hotel 3* a Reykjavik e alberghi di classe turistica nelle altre località. Camere con servizi privati.

     

    Per le persone che viaggiano singolarmente: viaggio in collaborazione con un’agenzia locale alla quale aderiscono partecipanti provenienti da diverse agenzie italiane. L’agenzia locale non effettua il servizio di abbinamento in camera doppia tra persone che non si conoscono. A chi viaggia da solo verrà quindi assegnata la camera singola, che prevede un supplemento di 777 €.

     

    Sono incluse 9 colazioni e 5 cene a due portate (bevande escluse). 

    Sono inoltre inclusi 1 pranzo a due portate (3° giorno, bevande escluse) e 1 pranzo al sacco (8° giorno). 

      
  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con:

        •    nome e numero della guida locale

        •    indirizzi e numeri di telefono utili

        •    eventuali informazioni personalizzate

     
  • Al vostro fianco

    Guida locale parlante italiano dal 2° al 9° giorno.

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • della guida

    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00

19