Individuale
Trekking

Regno Unito

Scozia e la Great Glen Way

Da Fort William a Inverness

da 780 €

8 giorni, b&b e hotel 3*

da 749 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 01.04.2020 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Cod. GB024

  • Info

    Formula:

    individuale

     

    Data di partenza:

    ogni giorno dal 1.04 al 31.10.20

     

    Quota per persona in doppia:

    780

    b&b, guesthouse e hotel 3*

     

    Comprende:

    • 7 pernottamenti con colazione tipica
    • trasporto bagagli (1 bagaglio per persona max 18 kg)
    • roadbook in italiano
    • guida in inglese con le mappe

    • applicazione per cellulare con mappa interattiva del percorso

    • materiale informativo
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico-bagaglio

    Non comprende:

    • viaggio per Fort William e da Inverness
    • eventuali adeguamenti valutari
    • pasti
    • ingressi
    • extra
    • quanto non specificato

    Supplementi:

    200 € camera singola
    240 € viaggiatore singolo (camera singola inclusa)
    80/130 € notte extra con colazione in camera doppia/singola

    Documenti:

    Carta d’Identità valida per l’espatrio (purchè senza timbro di rinnovo) o Passaporto in corso di validità.

    Attenzione:

    Consigliamo di prenotare con ampio aniticipo! Questa destinazione prevede strutture di pernottamento di piccole dimensioni e con posti limitati, che ricevono tantissime prenotazioni per la stagione estiva.



     

  • Itinerario

    1° Fort William
    Arrivo a Fort William e pernottamento.

    2° Fort William – Gairlochy (17 km, +/- 40 m,  5 ore)
    La prima tappa vi dà il benvenuto con un percorso piuttosto semplice, che inizia su fondo asfaltato e passa oltre le rovine del castello di Inverlochy per raggiungere il piccolo insediamento di Banavie e le sette chiuse della diga a livelli “Neptune’s Staircase” (scala di Nettuno), la più lunga nel suo genere in tutta la Scozia. Raggiungete il sentiero che corre lungo la riva del Caledonian Canal, dalla quale potete godere di una meravigliosa vista sulla cima del Ben Nevis e sulla catena dei Grey Corries. Vale la pena prendersi un po’ di tempo per osservare la fauna locale! Continuate poi la vostra strada verso Gairlochy per il pernottamento.

    3° Gairlochy – South Laggan (19 km, +/- 85 m, 6 ore)
    Iniziate a camminare sulla strada che porta a Clunes e proseguite su sentieri tra i boschi e lungo la sponda del lago, verso Laggan Locks. Oggi affrontate complessivamente due brevi ripide salite. Potete optare per una pausa ristoratrice alla Eagle Inn, una vecchia imbarcazione danese trasformata in locale galleggiante. Costeggiate il Loch Lochy con splendida vista e il Caledonian Canal per raggiungere la vostra sistemazione a South Laggan. La strada alternativa che passa per Invergarry, la Invergarry Link, si imbocca prima di attraversare il canale che conduce a Laggan Locks.

    4° South Laggan – Fort Augustus (17 km, +/-10 m, 5 ore)
    Una piacevole semplice passeggiata lungo la riva est del lago Loch Oich fino all’elegante ponte Loch Oich Bridge. Oggi percorrete alcuni tratti asfaltati, stralci di una dismessa linea ferroviaria e un tratto dell’antica strada militare. Dal ponte seguite il sentiero sulla riva del Caledonian Canal ed entrate nell’attraente paese di Fort Augustus, nel quale vedete le imbarcazioni scendere i livelli delle 6 chiuse che immettono al lago Loch Ness. Pernottamento a Fort Augustus.

    5° Fort Augutus – Invermoriston (13 km, +/-120 m, 4 ore)
    Potete dedicare un po’ di tempo a una breve gita in barca sul Loch Ness, prima di mettervi in cammino sul sentiero tra i boschi che porta a Invermoriston. Godetevi la vista sul lago dal sentiero nella Forestry Commission Land che lo sovrasta. La strada tradizionale corre parallela al lago Loch Ness, permettendo di scorgerne la superficie solo a tratti. La High Route sale tra gli alberi e offre una maggior visuale sul lago. Arrivo a Invermoriston e pernottamento.

    6° Invermoriston – Drumnadrochit (22 km, +/- 740 m, 7 ore)
    La tappa di oggi vi conduce per la maggior parte su un sentiero tra i boschi. L’ultimo tratto, da Grotaig, segue la strada secondaria e con una discesa ripida conduce al vivace paesino di Drumnadrochit, dove pernotterete.

    7° Drumnadrochit - Inverness (29 km, +/- 480 m, 9 ore)
    La lunghezza del percorso rende la tappa di oggi particolarmente impegnativa, ma ricca di bellissimi panorami. Il percorso culmina al castello, dopo la lunga discesa che porta a Inverness. Percorrete in gran parte sentieri nel bosco e zone acquitrinose. Affiancate la Craig Leach Forest con vista spettacolare sulla baia Beauly Firth e sulla discesa che porta a Inverness. La strada si conclude seguendo il fiume Ness sull’isola Ness Island ed entrando poi in città, proprio davanti al castello di Inverness, nella capitale delle Highlands. Possibilità di accorciare la tappa utilizzando l’autobus locale. Pernottamento a Inverness.

    8° Inverness
    Dopo colazione fine dei servizi.

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. 

     

  • Caratteristiche

    Itinerario: medio-facile (T/E)
    Lunghezza tappe: 13-22 km*
    Durata: 4-7 ore*
    Dislivelli complessivi: da nullo a +/-740  m
    Terreno: per la maggior parte ben battuto, alzaie del canale, vecchi tracciati di linee ferroviarie dismesse, sentieri nel bosco e stradine secondarie. Pochi tratti rocciosi.

    *Ultima tappa di 29 km (9 ore) ma con possibilità di accorciarla con il bus locale

    Itinerario costantemente ben segnalato con dislivelli in generale minimi, solo un paio di tappe risultano più impegnative. In Scozia bisogna sempre tenere presente la grande variabilità meteorologica che può far diventare il terreno fangoso e di conseguenza un po’ più impegnativo, motivo per il quale è richiesto un buon spirito di adattamento
    La via tradizionale, benché più bassa della High Route, presenta saliscendi con buon dislivello. La High Route corre più alta della via tradizionale, su sentieri a tratti ripidi ma su fondo buono.

     

    Fa per me?

    Se un’intera giornata di cammino è per voi l’ideale per allenare corpo e mente, questo trekking fa per voi.
    Ingredienti base per la riuscita della vacanza: un corretto equipaggiamento, una dose di intraprendenza e buona resistenza.

     

  • Come arrivare

    Il trekking inizia a Fort William.

     

    Aereo

    - Aeroporto di Edimburgo
    Voli diretti con compagnie low-cost e voli con scalo con compagnie di linea dai principali aeroporti italiani + treno diretto (www.scotrail.co.uk) da Edimburgo a Fort William (ca. 5 ore).

    - Aeroporto di Glasgow
    Voli diretti con compagnie low-cost e voli con scalo con compagnie di linea dai principali aeroporti italiani + treno diretto (www.scotrail.co.uk) da Glasgow Queen Street a Fort William (ca. 4 ore).

    Chiedeteci un preventivo volo!

     

     

    RIENTRO

    Treno diretto da Inverness a Edimburgo (ca. 3 ore 30 min) o da Inverness a Glasgow (ca. 3 ore 30 min). (www.scotrail.co.uk)

     

  • Pernottamento e pasti

    B&B, guesthouse e hotel 3*. Camere doppie con servizi privati. Sono incluse 7 colazioni tipiche.
    I pranzi e le cene non sono inclusi nella quota. Consigliamo di organizzarvi a mezzogiorno per un pranzo al sacco.
    Anche nei villaggi più piccoli c’è sempre la possibilità di trovare un locale per la cena.

     

  • Materiale informativo

    Roadbook in italiano, guida cartacea della Great Glen Way con le mappe in inglese e applicazione per cellulare con mappa interattiva.

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete due numeri di assistenza da contattare in caso di necessità: il nostro in Italia e quello del nostro referente locale (inglese).

11