• Info

    Formula vacanza

    in gruppo italiano

    9-17 + accompagnatore + guida locale

    Data di partenza

    dal 25.04 al 2.05.20

     

    Quota per persona in doppia

    1.190 € volo incluso (tasse escluse)

    Comprende

     

    • Assistenza in aeroporto a Milano Malpensa
    • accompagnatore Zeppelin
    • volo di linea Air Europa a/r
    • transfer da/per aeroporto e per i porti
    • trasferimenti in barca
    • 7 pernottamenti in mezza pensione (escluse bevande)
    • guida di media montagna per le escursioni
    • assicurazione medico/bagaglio

    Non comprende

     

    • tasse aeroportuali (195 €)
    • pranzi e tutte le bevande
    • mezzi pubblici
    • eventuali altri ingressi o extra
    • quanto non specificato nella quota comprende

    Supplementi 

    290 € camera singola

     

    Documenti

    Carta d’Identità valida per l’espatrio o il Passaporto in corso di validità.

  • Itinerario

    25.04.20 sabato
    Milano – Ibiza
    Ritrovo in aeroporto, partenza per Ibiza con scalo a Madrid. Giunti nell’isola più famosa delle Baleari un breve transfer privato ci conduce in hotel.
    Pasti Inclusi: cena.
    Pernottamento: hotel.
     
    26.04.20 domenica
    Cala Sant Vicenç – Faro Portinatx (+ 675 m / - 675 m, 5,5 ore, 15,5 km)
    La prima escursione del tour ci porta nel profondo nord dell’isola tra sensazionali panorami e grandi pareti rocciose. Non mancheranno di certo le occasioni per fare un tuffo e riposarsi in spiaggia mentre scopriamo il lato più autentico e inaspettato di quest’isola: Ibiza ci sorprende fin dal primo passo! Concludiamo il trekking con il singolare faro di Portinatx che con la sua esile figura si slancia ad illuminare le cristalline acque a nord dell’isola. Tornati in hotel andiamo ad ammirare il tramonto al Caffè del Mar ascoltano una delle sue celebri compilation.
    Pasti Inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.
    Caratteristiche: itinerario MEDIO-DIFFICILE (EE)

    27.04.20 lunedì
    Formentera (+/- 0 m, 5 ore, 15 km)
    Dopo colazione ci trasferiamo al porto per raggiungere in traghetto Formentera, “l’isola del grano” come la chiamarono i romani. A differenza delle “sorelle” più grandi questa piccola isoletta è quasi totalmente piatta, con poco traffico e numerosissime stradine in terra battuta che permettono di scoprirne l’aspetto e l’animo selvaggio. Ci dirigiamo nel centro dell’isola da dove iniziamo il nostro trekking.  Visitiamo Ses Illetes, una stretta lingua di sabbia finissima protesa verso Ibiza. Altro elemento naturale caratteristico della zona sono l’Estany Pudent, lo stagno che puzza, nome dovuto alle alghe che qui crescono e poi si decompongono rilasciando un odore sgradevole, e le saline vera ricchezza dell’isola per diversi secoli. Concludiamo la camminata al porto de La Savina, da dove ci imbarchiamo per tornare all’hotel a Ibiza.
    Pasti Inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.
    Caratteristiche: itinerario FACILE (T)

    28.04.20 martedì
    Ses Salines (+ 400 m / - 400 m, 5 ore, 13 km) – Maiorca
    Ultimo trekking su quest’isola! L’origine del nome è alquanto chiara e noi camminiamo in quest’area dichiarata Parco Naturale dal 2001. Nelle acque di questa penisola che si protende verso Formentera, ci sono numerosi prati di posidonia oceánica. Il percorso segue il naturale andamento della costa e quindi ci sono numerosi saliscendi, inframmezzati da piacevoli soste in spiaggia! Nel pomeriggio ci dirigiamo al porto per il trasferimento a Maiorca (3,5 ore). Giunti nella più grande isola delle Baleari, un transfer ci accompagna in hotel a Playa de Palma.
    Pasti Inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.
    Caratteristiche: itinerario MEDIO (E)

    29.04.20 mercoledì
    Camí de s’Arxiduc (+ 605 m / - 605 m, 5 ore, 12 km)
    Raggiungiamo in bus Valldemossa, punto di partenza del nostro trekking odierno. Camminiamo nella zona del Puig des Teix, ovvero il Picco dei Tassi, così chiamato perché la cima era un tempo ricoperta da questi alberi, di cui oggi purtroppo restano solo pochi esemplari. Percorriamo il delizioso e scenografico “Camí de S’Arxiduc”, costruito sulla cresta alla fine del XIX secolo, e commissionato dal principe di Toscana e Arciduca d’Austria Luigi Salvatore d'Asburgo-Lorena. Con un percorso circolare torniamo al punto di partenza. Transfer privato per il rientro in hotel.
    Pasti Inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.
    Caratteristiche: itinerario MEDIO (E)

    30.04.20 giovedì
    Alcudia – Alcanda (+ 630 m / - 610 m, 4 ore, 9 km)
    Sempre in compagnia della nostra guida raggiungiamo l’estremità nord-ovest dell’isola: Alcúdía e la sua penisola. Alcúdia è un piccolo borgo arroccato che conserva ancora le porte d’ingresso alla città; dopo una breve passeggiata per il centro iniziamo a scoprire questo lembo di terra che si protende verso la più piccola Minorca, tra spettacolari paesaggi. Lungo il percorso incontriamo l’eremo di Nostra Signora della Vittoria che risale al 1252 quando un pastorello ritrovò una statua della Madonna che i cristiani avevano nascosto prima dell’arrivo dei musulmani. Ritorniamo quindi verso la città murata di Alcúdia dove prendiamo un caffè prima di rientrare a  Playa de Palma.
    Pasti Inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.
    Caratteristiche: itinerario MEDIO (E)

    1.05.20 venerdì
    Sant Elm – La Trapa (+ 400 m/ - 740 m, 12 km, 4 ore)
    Concludiamo le nostre camminate alle Baleari! Con un breve transfer privato raggiungiamo la piccola località turistica di Sant Elm, nel sud-ovest dell’isola, da dove inizia il nostro trekking, un percorso circolare in zona costiera di particolare bellezza. Giunti in cima alla collina di La Trapa, possiamo visitare i resti di un piccolo monastero costruito da 40 monaci in fuga dalla Normandia a causa della rivoluzione francese. Vegetariani, seguivano la rigida regola del silenzio e non potevano parlare nemmeno tra di loro. Sicuramente però contemplavano la bellezza del paesaggio dell’Ovest estremo della Sierra de Tramuntana, con il panorama che si apre verso l’isola di Dragonera.
    Pasti inclusi: colazione e cena
    Pernottamento: hotel
    Caratteristiche: itinerario MEDIO-FACILE (T/E).

    2.05.20 sabato
    Palma – Milano
    Dopo colazione un transfer privato ci porterà in aeroporto per il volo di rientro in Italia, felici di avere camminato in riva al mare e aver scoperto il lato nascosto di queste tre celebri isole!
    Pasti Inclusi: colazione.

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Air Europa

    25.04.20 UX1060 Milano Malpensa - Madrid h 16:15 - 18:35
    25.04.20 UX6027 Madrid - Ibiza  h 19:25 - 20:40
    -
    02.05.20 UX6030 Palma Di Maiorca - Madrid  h 10:40 - 12:05
    02.05.20 UX1063 Madrid - Milano Malpensa h 13:20 - 15:25

    Attenzione: i voli indicati potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario medio-facile. Percorriamo alcuni dei sentieri più conosciuti e meglio indicati dell’arcipelago. I sentieri costieri sono ben battuti ma pietrosi. Il terreno, a volte, può essere un po’ sconnesso. Non è presente alcuna difficoltà di carattere tecnico. Si tratta solamente di essere abituati ad affrontare le ore di cammino con uno zaino leggero e i continui saliscendi dei percorsi. I tempi di percorrenza variano tra 4 a 6 ore e il dislivello max in salita è di 675 m così come in discesa. Consigliamo di indossare sempre durante i trekking uno scarponcino alto che protegga il malleolo e l’intera caviglia.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto due ore prima della partenza del volo.

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include 7 pernottamenti in hotel 2/3*. Sono incluse tutte le colazioni e 7 cene in hotel. Le bevande durante le cene sono escluse.

    ATTENZIONE: nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza invieremo via mail il documento finale con:

    • orario e luogo di incontro
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.
    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili.

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 orario italiano.

     

  • 5 Impressioni di viaggio
    • Manuela

      Vacanza del 21-28 aprile 2019

      Pubblicazione 05 maggio 2019

      Itinerario piacevole, luoghi incantevoli, compagni di viaggio simpatici...un bel gruppo,l'unico neo è stata la scelta del 2° hotel sinceramente da rimediare.

      zeppelinZeppelin risponde

      Grazie mille, ne faremo tesoro per le prossime partenze!
    • Elena

      Vacanza del 21-28 aprile 2019

      Pubblicazione 05 maggio 2019

      Bellissima natura ;vedere così le Baleari mi è piaciuto!Lo suggerisco
    • Enrico

      Vacanza del 21-28 aprile 2019

      Pubblicazione 03 maggio 2019

      Un bagno nei paesaggi, nei profumi e nei colori della macchia mediterranea delle Baleari. Camminate piacevoli nella natura E con un bel bagno finale
    • Sistiana

      Vacanza del 29 aprile - 06 maggio 2018

      Pubblicazione 11 maggio 2018

      Io ho partecipato al viaggio "pilota", quindi qualche aggiustamento ancora da apportare. Nell'insieme vacanza gradevole, paesaggi belli, la tranquillità della bassa stagione. Percorsi in bici e a piedi fattibili, ma un minimo di preparazione a mio avviso è meglio averla.
    • Andrea

      Vacanza del 29 aprile - 06 maggio 2018

      Pubblicazione 11 maggio 2018

24
5