• Info

    Formula vacanza:

    individuale

     

    Quota per persona:

    530 €

    hotel 2/3*, pensioni, case rurali e affittacamere

     

    Comprende:

    • 6 pernottamenti con colazione
    • trasporto bagagli (1 bagaglio per persona max 20 kg)
    • credenziale del pellegrino
    • roadbook in italiano
    • materiale informativo 
    • assistenza telefonica
    • 5 transfer privati
    • assicurazione medico-bagaglio 

    Non comprende:

    • viaggio per O Cebreiro e da Santiago de Compostela
    • pasti non menzionati
    • bevande
    • ingressi
    • mance, extra e quanto non specificato
    • assicurazioni facoltative (vedi dettagli

    Supplementi:

    160 € camera singola

    250 € viaggiatore singolo (camera singola inclusa)

    60 € 5 pranzi al sacco 

    114 € 6 cene (bevande escluse)

     

    Transfer privati:

    200 € transfer aeroporto di Santiago-O Cebreiro 1-4 persone*

    15 € transfer Pedrafita do Cebreiro-O Cebreiro 1-4 persone*

    45 € transfer Santiago città-aeroporto 1-4 persone*

     

    *costo da suddividere tra i partecipanti

     

    Notti extra con colazione:

    49/68 € O Cebreiro in camera doppia/singola

    54/84 € Santiago in camera doppia/singola 

     

    Documenti:

    Carta d’identità valida per l'espatrio o passaporto in corso di validità.

  • Itinerario

    1° Arrivo a O Cebreiro

    Arrivo in autonomia a O Cebreiro. Questo pittoresco villaggio senza tempo segna il vostro ingresso in Galizia e vi racconta una storia lunga secoli, fatta di magia, di leggende e di un’ottima gastronomia! Prendetevi il tempo per esplorare il piccolo centro e respirate la vivace energia degli altri pellegrini: sarà l’inizio perfetto per il vostro Cammino. 

     

    Sistemazione varie

     

    2° A piedi da O Cebreiro a Fonfría, poi transfer in auto fino a Samos

    Lasciate il villaggio di O Cebreiro e iniziate a camminare in salita fino a raggiungere il punto più alto del Cammino, Alto do Poio, a 1.313 m s.l.m. Questa è l'unica vera salita della settimana ma la vostra fatica sarà ripagata da un magnifico panorama sulla valle sottostante e sulla catena montuosa di O Rañadoiro. Proseguite in un paesaggio di montagna fino al villaggio di Fonfría. Qui vi attende un transfer privato per Samos, una delle tappe fondamentali del Cammino di Santiago. Non mancate di visitare l’imponente monastero benedettino di San Xulián de Samos, antico luogo di accoglienza di monaci e pellegrini, incastonato nel verde dei boschi, lungo il fiume Sarria. Pernottamento a Samos.

     

    Sistemazione varie, Pasti colazione, Cammino 3h - 12 km, Dislivello +100 m/-124 m, Transfer auto privata - 25 minuti

     

    3° In auto da Samos al villaggio di Mouzós, quindi a piedi fino a Portmarín 

    La giornata inizia con un breve transfer in auto al piccolo villaggio di Mouzós. Da qui proseguite a piedi addentrandovi nella campagna galiziana, tra campi coltivati, ruscelli e ordinati filari di alberi. Continuate lungo uno dei più bei tratti del Cammino, in un silenzioso paesaggio rurale interrotto da qualche paesino con le tipiche case in pietra. Arrivate infine a Portomarín dove pernottate questa notte. L’antico abitato, situato sulle rive del fiume Miño, fu sommerso in seguito alla costruzione della vicina diga di Belesar. Pietra dopo pietra, i monumenti più importanti (le chiese di San Juan e San Pedro, il Palazzo di Berbetoros, la Casa dos Condes, etc...) furono fedelmente ricostruiti nella “città alta” ma ancora oggi, quando le acque sono basse, è possibile intravedere le vestigia della vecchia città. Pernottamento a Portomarín.

     

    Sistemazione varie, Pasti colazione, Cammino 4h - 15 km, Dislivello +40 m/-310 m, Transfer auto privata - 20 minuti

     

    4° Transfer fino a Palas de Rei e Melide, con un facile tratto a piedi da Palas de Rei a O Coto 

    Un breve transfer in auto vi porta da Portomarín alla cittadina di Palas de Rei, del cui antico passato rimangono ancor oggi diversi resti archeologici. Lasciandovi alle spalle la Chiesa di San Tirso, iniziate a camminare circondati da una natura che diventa lo sfondo principale della giornata. Tra campagne verdi e mucche al pascolo, molto presto raggiungete il villaggio di San Xulián do Camiño e la piccola chiesetta del XII secolo dedicata a San 

    Giuliano. Ancora pochi chilometri e avrete attraversato il confine provinciale, entrando nel villaggio di O Coto dove vi attende un transfer privato per la bella città di Melide, famosa per il suo buonissimo “pulpo alla gallega”. Da non perdere: la visita del suo prezioso centro storico e una cena in una delle sue tante pulperias! Pernottamento a Melide.

     

    Sistemazione varie, Pasti colazione, Cammino 2h30 - 10 km, Dislivello +95 m/-161 m, Transfer auto privata - tot. 35 minuti

     

    5° A piedi da Melide a Ribadiso, poi transfer fino al villaggio di A Rúa 

    Salutate Melide lasciandovi alle spalle il suo Castro e il suo Castillo, iniziando a camminare nel verde della campagna tra aziende agricole, mandrie e campi coltivati. Dopo aver attraversato la gradevole ombra di un bosco di pini ed eucalipti, superate i villaggi di Boente, Castañeda e Villantime: avete ormai raggiunto la valle del fiume Iso e, di lì a poco,  la località di Ribadiso dove si trova l'antico ospizio dei pellegrini, attualmente trasformato in ostello. Da Ribadiso, un transfer privato vi conduce al villaggio di A Rúa per il pernottamento.

     

    Sistemazione varie, Pasti colazione, Cammino 3h30 - 11 km, Dislivello +67 m/-207 m, Transfer auto privata - 20 minuti

     

    6° Transfer da A Rúa a Lavacolla e poi a piedi nell'ultima tappa del Cammino fino a Santiago de Compostela 

    Dopo colazione vi attende un breve transfer da A Rúa a Lavacolla. Questo è il luogo dove in passato i pellegrini si fermavano per lavarsi nel fiume, così da arrivare a Santiago puliti non solo nell’anima ma anche nel corpo. Ancor oggi vale la pena fermarsi e immergere i piedi nel fiume, sia per rispettare la tradizione, sia per godere appieno della suggestiva atmosfera del villaggio. Di nuovo a piedi, riprendete il Cammino verso il Monte do Gozo, dalla cui cima potete già avvistare le torri della cattedrale di Santiago. Un ultimo breve tratto vi separa ormai dalla meta del vostro viaggio: godetevi la conviviale atmosfera dell’ingresso in città mentre raggiungete la bellissima Cattedrale e la sua Porta Santa, che in questo 2021 (Anno Compostelano) sarà eccezionalmente aperta per l’entrata di tutti i pellegrini. Pernottamento a Santiago de Compostela.

     

    Sistemazione varie, Pasti colazione, Cammino 2h30 - 10 km, Dislivello +66 m/-123 m, Transfer auto privata - 15 minuti

     

    7° Fine tour a Santiago de Compostela e rientro in autonomia

    Dopo colazione fine dei servizi. Se lo desiderate, potete aggiungere qualche pernottamento per approfondire la visita della città e dei suoi dintorni.

    Il piccolo centro storico offre una moltitudine di piazze dove godersi la vivace atmosfera galiziana, tra bar de tapas e pregevoli edifici. Una fra tutte, Praza das Prateiras con la sua bella fontana e la famosa Torre dell'Orologio. Se invece non siete ancora stanchi di seguire le orme dei pellegrini, potete aggiungere qualche giorno e proseguire con il Cammino raggiungendo l'oceano, Muxía e Finisterre. 

    Per una gita in giornata consigliamo comunque un'escursione al faro di Finisterre, dove si trova la pietra miliare del Cammino di Santiago. 

     

    Pasti colazione  

     

    ATTIVITÀ OPZIONALE

    Da richiedere al momento della prenotazione:

    Escursione in giornata a Finisterre (ogni giorno dal 15.04 al 15.10.21).

    Accompagnati da una guida esperta scoprite luoghi spettacolari lungo la sorprendente costa frastagliata a nord della Galizia. Pittoresche cittadine di pescatori come Muros, paesaggi incantevoli come la cascata di Ézaro e il Monte Pindo, luoghi magici come il Santuario di Muxía.

    Comprende: bus da/per Santiago, guida locale parlante inglese/spagnolo.

     

    Programma di massima:

    09:00 Partenza da Santiago

    10:30 Arrivo a Muxía

    11:30 Arrivo a Finisterre

    13:00 Arrivo a Ézaro

    14:00 Arrivo a Muros (pranzo libero) 

    16:00 Partenza da Santiago

    17:15/17:30 Arrivo a Santiago

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario può subire qualche modifica, anche a vacanza iniziata.

     

     

  • Caratteristiche

    Viaggio adatto a chi vuole fare l’esperienza del Cammino ma senza l’impegno di un chilometraggio eccessivo. Una serie di brevi transfer organizzati permette di ridurre le ore di marcia senza nulla togliere alla linearità del percorso. Non devi far altro che goderti il paesaggio a ritmo lento, lasciando a noi l’incombenza del trasporto bagaglio. Il paesaggio è pianeggiante, alla portata di tutti, da percorrere seguendo gusci di conchiglia, frecce gialle e le nostre dettagliate mappe!

     

    Itinerario: facile (T)

    Lunghezza tappe: da 10 a 15 km

    Durata: 2 - 4h 

    Dislivelli complessivi: prevalentemente pianeggiante, dislivello massimo in salita +100 m, dislivello massimo in discesa -205 m

    Terreno: sentiero ben battuto e tratti su asfalto.

     

    Sono previsti da programma 5 trasferimenti privati:

    - Fonfría - Samos (2° giorno)

    - Samos - Mouzós (3° giorno)

    - Portomarín - Palas de Rei e O Coto - Melide (4° giorno)

    - Ribadiso - A Rúa (5° giorno)

    - A Rúa - Lavacolla (6° giorno)

     

    Il piacere di camminare e l’abitudine a spostarsi a piedi permettono di godere appieno di questo itinerario.

     

     

  • Come arrivare

    Ecco come arrivare a O’ Cebreiro:

     

    In aereo

    Gli aeroporti di riferimento sono: Santiago de Compostela, La Coruña.

     

    Per raggiungere la città di inizio viaggio:

    - dall’aeroporto di Santiago de Compostela: bus diretto Tralusa/Tussa fino a Santiago De Compostela, fermata Avenida de Rodriguez de Viguri, estación de autobuses; dalla stazione dei bus, bus Alsa fino a Pedrafita do Cebreiro (questa linea prevede una frequenza limitata di corse). Da qui taxi o transfer privato a pagamento fino a O’Cebreiro, durata totale 4h30 circa.

    - dall’aeroporto di La Coruña: bus diretto Autos Cal Pita y Asicasa fino a Avenida Alfonso Molina Frente Estaciones Autobuses. Dalla stazione dei bus, bus Alsa fino a Pedrafita do Cebreiro (questa linea prevede una frequenza limitata di corse). Da qui taxi o transfer privato a pagamento fino a O’Cebreiro, durata totale 3h circa.

     

    Chiedici un preventivo e prenota con noi il tuo volo  

     

    Transfer

    Per questo viaggio puoi prenotare un transfer privato a pagamento dall’aeroporto di Santiago alla città di Santiago oppure fino alla prima struttura a O’Cebreiro, oppure da Pedrafita do Cebreiro fino alla prima struttura a O’ Cebreiro.

     

    Il nome della prima struttura ti sarà comunicato qualche giorno prima della partenza nel materiale informativo.

     

    RIENTRO

     

    Il viaggio termina a Santiago de Compostela. 

     

    Come fare rientro a casa

     

    In aereo

    L'aeroporto di riferimento è Santiago de Compostela. 

    Per raggiungerlo dal centro città: 

    – bus Empresa Tralusa, durata 45 minuti circa. 

     

    Chiedici un preventivo e prenota con noi il tuo volo  

     

    Transfer

    Per questo viaggio è possibile prenotare un transfer privato dall’hotel all’aeroporto di Santiago de Compostela.

     
  • Pernottamento e pasti

    ll tour prevede l'alloggio in strutture molto varie situate nei centri storici o immerse nella campagna e vicine al Cammino: hotel 2/3*, pensioni, case rurali e affittacamere. Tutte le camere hanno il bagno privato.

    Sono incluse 6 colazioni tipiche. 

     

    Comfort in dettaglio

    Le diverse tipologie di alloggio verranno assegnate in base alla disponibilità delle strutture nelle date richieste.

    Possibilità di richiedere i pranzi al sacco e le cene, con un supplemento.

     

  • Materiale informativo

    Roadbook in italiano e mappe.

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro in Italia e quello del referente locale.

  • 5 Impressioni di viaggio
    • Abramo

      Vacanza del 08-17 maggio 2019

      Pubblicazione 06 giugno 2019

      Nel suo complesso buona l'organizzazione, molto bello il percorso, possibilità di incontrare persone di tutte le nazionalità europee ed extraeuropee
    • Anna Lia

      Vacanza del 08-17 maggio 2019

      Pubblicazione 06 giugno 2019

      Tutto OK.
    • Gabriella

      Vacanza del 04-11 maggio 2019

      Pubblicazione 18 maggio 2019

      consiglio questo viaggio alle persone non allenate perche' molto ma molto semplice
    • Fina

      Vacanza del 18-24 aprile 2019

      Pubblicazione 29 aprile 2019

      Organizzazione e sistemazioni perfette. Ottima anche la possibilità di poter variare la durata delle tappe. Grazie della bellissima vacanza
    • Claudia

      Vacanza del 02-11 agosto 2017

      Pubblicazione 29 agosto 2017

      Da provare, da soli o in compagnia, a piedi o in bici.
12
5