• Info

    Formula vacanza

    individuale

     

    Data di partenza

    ogni giorno dal 1.04 al 31.10.21

     

    Quota per persona in doppia

    490 €

    hotel 2/3*, pensioni, case rurali e affittacamere

     

    Comprende

    • 6 pernottamenti con colazione
    • trasporto bagagli (1 bagaglio per persona max 20 kg)
    • roadbook in italiano
    • credenziale del pellegrino
    • materiale informativo
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico-bagaglio

    Non comprende

    • viaggio per Sarria e da Santiago de Compostela
    • pasti
    • ingressi
    • extra
    • quanto non specificato

    Supplementi

    220 € camera singola

    240 € viaggiatore singolo (camera singola inclusa)

    110 € 5 cene bevande escluse (dal 1° al 5° giorno)

    68 € 5 pranzi al sacco

    35 € escursione a Finisterre

    130/220 € transfer Santiago aeroporto - Sarría 1-4 persone/5-7 persone*

     

    *costo da suddividere tra i partecipanti

     

    Notti extra:

    54/84 € a Santiago in camera doppia/singola con colazione

    50/78 € a Sarría in camera doppia/singola con colazione

     

    Documenti

    Carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto in corso di validità.

  • Itinerario

    1° Arrivo a Sarría

    Arrivo individuale a Sarría, graziosa cittadina della Galizia, e pernottamento.

     

    Sistemazione pensione/posada 3*

     

    2° Da Sarría a Portomarín immersi nella campagna galiziana

    Prima parte della tappa all’ombra di querceti e castagneti, poi saliscendi tra le colline che dominano le vaste distese di campi e pascoli della zona. Cena e pernottamento a Portomarín.

     

    Sistemazione pensione, Pasti colazione, Cammino 6h30h - 22 km, Dislivello +460 m, -564 m

     

    3° Borghi e colline da Portomarín a Lestedo 

    Da Portomarín, lasciandovi alle spalle il fiume Miño, salite fino alla Sierra de Ligonde per procedere tra i borghi di Ventas de Narón, Ligonde e Eirexe, fino ad arrivare a Lestedo su un alternarsi di strade secondarie asfaltate e sentieri sterrati. 

     

    Sistemazione hotel 2*/pensione/casa rurale, Pasti colazione, Cammino 6h30 - 21 km, Dislivello +630 m, -418 m

     

    4° Boschi di querce, il fiume Furelos e la cittadina di Melide: da Lestedo a Castañeda 

    Lasciata Lestedo, giungete in breve al villaggio di Palas, in un bellissimo paesaggio di querce che conduce a Coto. Dopo aver attraversato il fiume Furelos, alle porte di Melide, vi aspetta l’ultimo tratto della tappa in direzione di Castañeda, che raggiungete su sentieri di campagna.

     

    Sistemazione casa rurale/pensione, Pasti colazione, Cammino 7h30 - 29 km, Dislivello +404 m, -448 m

     

    5° Da Castañeda a Rúa/Pedrouzo passando per il borgo di Ribadiso e  la città dei formaggi di Arzúa 

    Ripreso il Cammino verso Santiago, avanzate fino a Ribadiso, luogo ideale per una sosta. Di nuovo sul percorso raggiungerete Arzúa famosa per i suoi gustosi formaggi e, lasciata questa località, stupitevi di fronte alle variazioni del paesaggio fino a Rúa, che raggiungete in ripida discesa.

     

    Sistemazione hotel rurale/pensione/affittacamere, Pasti colazione, Cammino 6-7 h - 25-26 km, Dislivello +460 m, -560 m

     

    6° Il Monte Gozo e arrivo alla cattedrale di Santiago de Compostela

    Da Rúa continuate verso Amenal e da qui affrontate una ripida salita seguita da una discesa che porta a San Paio e Lavacolla. Salite al Monte do Gozo, dal quale avvistate le torri della cattedrale di Santiago. Un breve cammino vi separa ora dalle strade della città meta del vostro viaggio!

     

    Sistemazione hotel 2/3*, Pasti colazione, Cammino 6h30 - 18/19 km, Dislivello +524 m, -533 m

     

    7° Santiago

    Dopo colazione fine dei servizi.

     

    Pasti colazione

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario può subire qualche lieve modifica, anche a vacanza iniziata.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario: medio (T/E)
    Lunghezza tappe: 18-29 km
    Durata: 5-7 ore
    Dislivelli complessivi: da +404 a +630m e da -418 a -564m
    Terreno: prevalentemente sterrato ben battuto.

    Itinerario che prevede tappe piuttosto lunghe con costanti saliscendi e che richiede un buon allenamento fisico. Il percorso ha un fondo molto vario: corre su tratti asfaltati, sentieri battuti e pietrosi e presenta un paio di salite all’inizio delle prime due tappe: una lunga e costante e una breve ma impegnativa. Tutte le tappe sono ben segnalate. Se avete abituato i piedi a percorrere lunghi cammini e ogni tipo di terreno, questo trekking soddisferà la vostra fame di avventura. Ingredienti base per la riuscita della vacanza: una buona dose di allenamento e di resistenza.

     

    Se camminare a lungo vi aiuta a scaricare le tensioni della routine e una vacanza a piedi è assolutamente necessaria per staccare la spina, questo tipo di viaggio è la risposta ideale.

     

  • Come arrivare

    Il trekking inizia a Sarria.

     

    L’aeroporto di riferimento è Santiago de Compostela.
    Voli diretti o con scalo con compagnie low-cost o di linea dai principali aeroporti italiani.

    Chiedeteci un preventivo volo!

     

    Da Santiago a Sarría in autobus:

    • da lunedì a venerdì: compagnia Monbus (attenzione: una corsa al giorno, durata ca. 2 ore 50 minuti)
    • sabato e domenica: compagnia Empresa Freire per Lugo (ca. 2 ore) + compagnia Monbus da Lugo a Sarría (ca. 30 minuti) 

    In alternativa, transfer privato da Santiago a Sarria da richiedere al momento della prenotazione, con supplemento.

     

  • Pernottamento e pasti

    Hotel 2/3*, pensioni, case rurali e affittacamere. Camere con servizi privati. Sono comprese 6 colazioni. 

    Possibilità di richiedere il servizio di mezza pensione e i pranzi al sacco, con supplemento.

     

  • Materiale informativo

    Roadbook in italiano e mappe.

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze:

    • i contatti del referente locale 
    • il numero di assistenza Zeppelin in Italia
  • 9 Impressioni di viaggio
    • Debora

      Vacanza del 06-13 luglio 2019

      Pubblicazione 21 luglio 2019

      È un viaggio che non può essere descritto a parole deve essere vissuto !
    • Edy Valentina

      Vacanza del 12-19 giugno 2019

      Pubblicazione 25 giugno 2019

      È da fare.....almeno una volta nella vita.
    • Elisabetta

      Vacanza del 24-31 maggio 2019

      Pubblicazione 07 giugno 2019

      10
    • Antonio

      Vacanza del 16-23 maggio 2019

      Pubblicazione 06 giugno 2019

      tutto bene.
    • Erika

      Vacanza del 09-14 agosto 2018

      Pubblicazione 19 agosto 2018

      Mi sono trovata benissimo!! Alberghi bellissimi, personale gentilissimo, non abbiamo avuto alcuna difficoltà o intoppo. Bagagli già in camera al nostro arrivo. Prezzi contenuti. Tappe bellissime. Grazie di tutto
    • Luisa

      Vacanza del 22-29 giugno 2017

      Pubblicazione 05 agosto 2017

      Il cammino è un'esperienza unica non descrivibile né trasmissibile: da fare! Luoghi e persone meravigliose cibo molto buono. Se si mantiene uno spirito bambino di sorpresa e gioia l'esperienza sarà unica.
    • Maria Pia

      Vacanza del 03-11 giugno 2017

      Pubblicazione 04 agosto 2017

      Bello e ben organizzato.
    • Maria Franca Dupont

      Vacanza del 2017

      Pubblicazione 11 luglio 2017

      Viaggio giugno 2017.
      Paesaggio agreste ricco di boschi e prati. Clima delizioso. Osterie lungo il cammino con personale cortese e a prezzi onesti. Pernottamenti mediamente confortevoli. Cene abbondanti. Colazioni varie. Mai problemi con il bagaglio.
      Consigliato.
    • Nunzia

      Vacanza del 2016

      Pubblicazione 12 settembre 2016

      Sono rimasta molto contenta del viaggio / trekking mi è piaciuto tantissimo.. e sono pronta a rifare altri cammini vs santiago.. Per quello che riguarda la gestione del viaggio è stata ottima, dagli hotel alle consegne della valigia. Sottolineo i 2 hotel che mi sono piaciuti di più: Sarria, i proprietari davvero disponibili e molto piacevoli anche il b&b, bellissimo.. E Lestedo, la struttura tanto bella immersa nel verde.. come pure la sistemazione a Rua ... mi è piaciuta tanto.. L’unica nota che vorrei sottolineare è che sarebbe opportuno dormire a Palas del Rei piuttosto che Lestado. Lestedo dista circa 3 km da Palas del Rei...per dividere meglio il percorso
9
9