In gruppo italiano
Trekking

Svizzera

Primavera in Engadina

Camminate nel profumo del sottobosco

da 410 €

4 giorni

da 394 €

Con Sconto Prenota Prima

prenotando entro il 31.01.2020

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Cod. CH006

  • Info

    Formula vacanza

    in gruppo italiano

    min 10 max 20 partecipanti + accompagnatore

     

    Date di partenza

    dal 30.05 al 2.06.20

     

    Quota per persona

    410 € ostello

     

    Comprende

     

    • accompagnatore Zeppelin
    • biglietto Trenino Rosso del Bernina da Tirano a St. Moritz a/r
    • 3 pernottamenti in mezza pensione in ostello
    • supplemento per una cena tipica a base di fonduta
    • trasporto bagagli in arrivo e partenza
    • compensazione CO2
    • assicurazione medico-bagaglio

    Non comprende

     

    • viaggio da/per Tirano
    • mezzi pubblici (20 CHF circa)
    • bevande e ulteriori pasti
    • eventuali ingressi
    • eventuale adeguamento valutario
    • mance, extra e quanto non indicato

    Documenti

    Sono sufficienti la Carta d’Identità o il Passaporto validi per l’espatrio. La Svizzera concede l’ingresso ai titolari di una carta d’identità italiana in forma cartacea in corso di validità e rinnovata con timbro apposto sul documento stesso. Invece NON è accettata la carta d’identità elettronica (formato carta di credito) che indichi una data scaduta, se la proroga della stessa figura su un modulo cartaceo separato (si veda anche il sito dell’Ufficio Federale della Migrazione di Berna www.bfm.admin.ch). Qualora in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione anche l’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero” sulla home page del sito www.viaggiaresicuri.it.

     

    Attenzione

    Non dimenticate di portare gli asciugamani: l’ostello non li fornisce.

  • Itinerario

    30.05.20 sabato
    Tirano – St. Moritz
    Ritrovo dei partecipanti presso la Stazione ferroviaria di Tirano e Trenino Rosso del Bernina per St. Moritz. Inaugurata nel 1910, la ferrovia del Bernina è considerata la più alta d'Europa. Il suo sviluppo è di 60 km composti da binari, gallerie e ponti sospesi su ardite gole. Superato il Passo del Bernina raggiungiamo l’inizio della valle dell’Engadina, che prende il nome dal fiume Inn, il grande fiume tributario del Danubio, che attraversa i Grigioni. Lo spettacolo panoramico inizia dal lago di Poschiavo incastonato tra i boschi di abeti e larici, per poi giungere al cospetto del ghiacciaio del Piz Palù, che domina la piana innevata tipica dell’ambiente dell’alta montagna. Transfer privato dei bagagli e breve passeggiata fino all’ostello. Assegnazione delle stanze.
    Pasti inclusi: cena.
    Pernottamento: ostello.

    31.05.20 domenica
    Val Fex (+ 400 m, - 400 m, 5 ore)
    Bus pubblico per Sils.
    TREK: Sils (1805 m), Val di Fex, Curtins (1973 m), Selvas (2070 m), Muot Selvas (2200 m).
    Insieme alla Val Fedoz, sua parallela a Ovest, la Val Fex è una delle due grandi vallate che dal massiccio del Bernina sboccano in Alta Engadina partendo dalla cresta di confine con l'Italia. Si tratta di un'ampia vallata il cui dolce profilo a U indica la profonda azione erosiva compiuta dai ghiacciai del Quaternario durante la loro avanzata e il loro successivo ritiro. Superata la bassa soglia iniziale, la valle prosegue quasi pianeggiante fino alla sua testa, dominata dalle vette che costituiscono il limite occidentale del massiccio del Bernina. Un modesto ghiacciaio, il Vadret Fex, occupa la testata della valle la cui cresta spartiacque è delineata da una profonda insellatura centrale ai cui lati s'innalzano due importanti vette. Rientro con bus pubblico per St. Moritz e visita facoltativa del Museo Segantini che espone le splendide opere dell’omonimo pittore, famoso per le splendide scene di vita alpina engadinese.
    Pasti inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: ostello.

    1.06.20 lunedì
    Val Roseg (+ 350 m, - 300 m, 5 ore)
    Bus pubblico per Pontresina.
    TREK: Pontresina (1774 m), Val Roseg, Hotel Roseg (1999 m), Pontresina (1774 m), Lago di Staz (1780 m).
    Oggi ci addentriamo nella mitica Val Roseg, considerata tra le più belle dell’arco alpino. I boschi di larici e di abeti ospitano camosci e cervi oltre alle numerose cinciallegre, abituate alla presenza dell’uomo e molto “socievoli”. Giunti all’Hotel Roseg, domineremo il mare di ghiaccio del gruppo montuoso del Bernina: un palcoscenico privilegiato sull’immensità dei ghiacci! Rientro con un bus pubblico per St. Moritz.
    Pasti inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: ostello.

    2.06.20 martedì
    St. Moritz – Tirano
    Dopo colazione transfer dei bagagli fino alla stazione ferroviaria di St. Moritz. Breve passeggiata dall’ostello alla stazione e recupero dei bagagli prima di salire sul Trenino Rosso per Tirano. Fine del trekking e arrivederci alla prossima avventura!
    Pasti inclusi: colazione.

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario MEDIO (E). Il trek è stanziale e richiede una media preparazione escursionistica. Si tratta di avere allenamento a percorrere sentieri di montagna con zaino leggero e con dislivelli medi giornalieri in salita o discesa di 350m. I percorsi si svolgeranno su piste forestali, sentieri battuti e semplici ghiaioni. Vi sono alcuni tratti ripidi in salita e discesa dove è richiesto un piede sicuro.

    Ogni partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di affrontare l’itinerario. In caso contrario, l’accompagnatore potrà escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative per tutelare l’incolumità del viaggiatore e di tutto il gruppo.

     

  • Come arrivare

    Appuntamento con l’accompagnatore presso la stazione ferroviaria di Tirano alle ore 13:10, mezz’ora prima della partenza per St. Moritz.

    ORARI TRENO FERROVIA RETICA
    30.05.20  Treno 1656  Tirano – St. Moritz  h 13:40-16:11

    N.B. Gli orari potrebbero subire variazioni (saranno riconfermati non appena verrà pubblicato l’orario estivo 2020!)

    AUTO
    Tirano è raggiungibile da Milano in circa 2 ore di auto utilizzando la Superstrada Milano-Monza-Lecco-Colico che si stacca dalle Tangenziali di Milano all'altezza dell'uscita di Sesto San Giovanni. Da Colico si prosegue lungo la normale strada statale 38 per altri 70 km circa, superando Morbegno e Sondrio fino a Tirano. A Tirano esiste la possibilità di lasciare l’auto nel parcheggio a due passi dalla stazione. Il parcheggio dispone di 30 posti ed è consigliabile prenotare con qualche giorno di anticipo. Per info e costi:  0342 701200.

    TRENO
    La stazione ferroviaria di Tirano è ben collegata a quella di Milano. Regolari treni regionali collegano il capoluogo lombardo con la cittadina della provincia di Sondrio; tempo di percorrenza h 2.30 ca. Prezzi e orari su www.trenitalia.com. I treni terminano a poche decine di metri dalla ferrovia del Bernina.

     

    RIENTRO

    ORARI TRENO FERROVIA RETICA
    02.06.20 Treno 1633 St.Moritz-Tirano h 12:48-15:00.

    N.B. Orario provvisorio, da riconfermare non appena verrà pubblicato l’orario estivo 2020!

     

  • Pernottamento e pasti

    Ostello a St. Moritz in camere da 4 posti letto con lavabo (2 letti a castello; bagno e doccia esterni). La biancheria per il letto è inclusa, ma non l’asciugamano.
    Zeppelin abbinerà i partecipanti suddividendoli in camerate femminili, camerate maschili o a coppie; l’ultima camerata disponibile potrà invece essere mista.  Nella quota sono incluse 3 prime colazioni e 3 cene, di cui una speciale a base di fonduta.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il Documento Finale con:

    • orario e luogo di incontro
    • nome e numero dell’accompagnatore
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate
  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.
    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili.

7