• Info

    Formula vacanza:

    in gruppo italiano

    15-24 partecipanti + accompagnatore Zeppelin

     

    Data di partenza:

    dal 29.12.19 al 1.01.20

     

    Quota per persona in doppia:

    590 €

    hotel 4* centrale

     

    Comprende:

    • viaggio in pullman a/r da Vicenza e Voghera
    • 3 pernottamenti con colazione
    • 1 cena in ristorante
    • guida locale per la visita di Nizza
    • accompagnatore Zeppelin
    • assicurazione medico-bagaglio

    Non comprende:

    • rimanenti pasti
    • bevande
    • ingressi a locali e musei
    • mance, extra e quanto non specificato

    Supplementi:

    168 € camera singola

     

    Documenti:

    Carta d’Identità valida per l’espatrio.

  • Itinerario

    29.12.19 domenica
    Vicenza – Voghera – Nizza
    Ritrovo alle 08.30 (orario da riconfermare) a Vicenza, in viale Roma, di fronte alla stazione FS, e partenza in pullman per Nizza. Eventuale sosta intermedia a Voghera, da definire in base alle richieste. Nel primo pomeriggio, traffico permettendo, prima di arrivare a destinazione facciamo una sosta nello scenografico villaggio medievale di La Turbie, celebre per il suo monumentale “Trofeo delle Alpi”, uno dei rari trofei di Augusto giunti fino a noi. Il borgo sorge infatti sul punto più alto della Via Giulia Augusta, che collegava Genova a Cimiez. Raggiunta Nizza, ci sistemiamo nel nostro albergo in centro città e mettiamo da parte la stanchezza: ci attende una serata tra i fasti della celebre Promenade des Anglais, con le sue architetture Belle Epoque, e tra le atmosfere liguri del borgo antico, animato e vivacizzato da botteghe, caffè e ristoranti.
    Pasti inclusi: cena.
    Pernottamento: hotel.

    30.12.19 lunedì
    Cap Ferrat – Nizza
    Transfer in bus e partenza a piedi per un circuito attorno al Cap Ferrat, la penisola più prestigiosa della Costa Azzurra (durata percorso 2h30, dislivello minimo). Partendo da Saint-Jean-Cap-Ferrat, vecchio villaggio di pescatori e oggi rinomata stazione balneare e invernale, camminiamo tra cale, falesie e una splendida vegetazione al cui interno si celano lussuose residenze come la Villa Ephrussi-de-Rothschild. Rientriamo a Nizza nel primo pomeriggio, per andare alla scoperta del suggestivo centro storico, dove nacque Giuseppe Garibaldi: assieme ad una guida locale, percorriamo a piedi le tipiche viuzze in stile genovese ammirando il Palazzo della Prefettura, il Corso Seleya e la Cattedrale Russo-Ortodossa, fatta costruire dallo zar Nicola II all’inizio del secolo scorso. Proseguiamo quindi verso la parte moderna di Nizza, con le sue scenografiche fontane e gli ampi spazi verdi che si susseguono fino alla Promenade des Anglais, il famoso lungomare incorniciato da palazzi in stile liberty. Cena in libertà, scegliendo tra i numerosi ristorantini della città vecchia.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    31.12.18 martedì
    Cap d’Antibes – St. Paul de Vence
    Transfer in bus e partenza a piedi per un circuito attorno al Capo d’Antibes (2,30 ore, dislivello minimo). Questa passeggiata ci offrirà un paesaggio selvaggio dove si alternano bianche falesie calcaree e piccole baie dai riflessi azzurri. Quasi nascosti dai pini, gli olivi secolari e altri alberi esotici fanno da scudo alle magnifiche ville dei vip, tuttora esclusivi luoghi d’incontro per l’aristocrazia rivierasca. Pranzo libero nella “vecchia Antibes”, con i suoi bastioni che si estendono fino al mare, il Castello Grimaldi (ora Museo Picasso) e le incantevoli stradine da esplorare. Nel pomeriggio lasciamo la costa per spingerci sulle alture di St. Paul de Vence, uno dei villaggi medievali più belli di Francia, un tempo frequentato da artisti come Modigliani, Chagall, Picasso e Matisse: case in pietra rosa, pittoresche viuzze, tetti rossi, gallerie d’arte e botteghe artigiane... oltre ad una cinta muraria ancora intatta, che dal cammino di ronda offre magnifici scorci fino alla Baie des Anges. Rientro a Nizza nel tardo pomeriggio, pronti per festeggiare l’arrivo del nuovo anno in città. Buon 2020 a tutti!
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    1.01.20 mercoledì
    Nizza – Italia
    Ultime ore a disposizione per approfittare del clima temperato e dei magnifici scorci della Côte d’Azur. Il villaggio di Roquebrune ci da il benvenuto con la sua roccaforte risalente al X° secolo, unico esempio di maniero feudale carolingio oggi rimasto in tutta la Francia. Dalle alture del borgo medievale, un vero e proprio labirinto di vicoli e passaggi, la vista spazia fino a Cap Martin, offrendoci uno splendido panorama. Si riparte per l’Italia in tarda mattinata, intorno alle 12.00, per evitare il traffico del rientro ed arrivare a Vicenza in serata.
    Pasti inclusi: colazione.

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

    Nota Bene: il Codice della Strada prevede che l'autista possa guidare per un massimo di 9 ore giornaliere, che devono essere interrotte da 1 pausa di 45 minuti ogni 4 ore e mezza o da 2 pause di 15 + 30 minuti. Pause che il nostro itinerario di viaggio dovrà rispettare, adeguandole il più possibile al programma delle visite.

     

     

  • Caratteristiche

    FACILE (T)
    Itinerari a piedi su sentieri costieri o lungo le stradine dei borghi dell’entroterra. Si tratta di facili passeggiate in pianura o collina con dislivelli minimi. L’unica difficoltà potrebbe essere dovuta a qualche piccola salita e alla lunghezza dei percorsi (8 km-13 km circa e circa 2-4 ore di cammino, esclusi tempi di avvicinamento, visite e soste).

    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza scelta. In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, l'accompagnatore si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

     

  • Come arrivare

    Il giorno della partenza il vostro accompagnatore vi attenderà a Vicenza, in Viale Roma, di fronte alla stazione ferroviaria, alle ore 08.30.

    Fermata intermedia alla stazione ferroviaria di Voghera, alle ore 12:00.

     

    RIENTRO

    Il rientro a Vicenza l’ultimo giorno è previsto alle 19:00 circa, salvo ritardi dovuti al traffico. L’arrivo a Voghera sarà invece alle 16:00 circa.
    In tutti casi l’orario è indicativo e potrebbe variare anche di molto a seconda delle effettive condizioni del traffico

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include 3 pernottamenti in hotel 4* centrale, in camere doppie con servizi. Sono incluse 3 colazioni e la cena del 29.12.

     

    N.B. Cenone non incluso.
    Visti i costi ingiustificati delle cene di gruppo per la sera del 31.12, abbiamo volutamente scelto di non includere questo pasto nella quota viaggio. L’accompagnatore provvederà a prenotare per tutti un ristorante in centro città con menu “à la carte”, affinché ciascuno possa scegliere cosa mangiare secondo le proprie preferenze.


    Nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con:

    • orario e luogo di incontro
    • nome e numero dell’accompagnatore
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate
  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio e guida locale per la visita di Nizza.
    I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.
    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili.

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore.
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00
  • 9 Impressioni di viaggio
    • Katiuscia

      Vacanza del 29 dicembre 2018 - 01 gennaio 2019

      Pubblicazione 14 gennaio 2019

      Nel complesso una bella vacanza, soprattutto per il gruppo simpatico che ho incontrato e per il bravo accompagnatore Alessandro.
    • Silvia

      Vacanza del 29 dicembre 2018 - 01 gennaio 2019

      Pubblicazione 07 gennaio 2019

      Un capodanno delizioso con una guida speclale (Alessandro).
      Costa Azzurra piacevole, con trekking sul mare semplici e panoramicissimi, e Nizza una gradevolissima scoperta.
      Lo consiglio a tutti.
    • Demetrio

      Vacanza del 29 dicembre 2018 - 01 gennaio 2019

      Pubblicazione 06 gennaio 2019

      Ottimo viaggio, e soprattutto variabiale sia da un punto di vista paesaggistico, culturale e organizzativo
    • Monica

      Vacanza del 14-17 aprile 2017

      Pubblicazione 15 maggio 2017

      In generale bel viaggio e allegra compagnia.
    • Roberto

      Vacanza del 14-17 aprile 2017

      Pubblicazione 11 maggio 2017

      Belli i luoghi e i percorsi scelti. Gruppo molto divertente. Autista e accompagnatore ok. Un po' cari i prezzi in zona. Scomodo per chi scende a Voghera e prosegue con il treno. Causa traffico siamo arrivati molto dopo l'orario previsto (h.16). Ho perso il treno.

      zeppelinZeppelin risponde

      Grazie del feedback Roberto!
    • Alessandra

      Vacanza del 14-17 aprile 2017

      Pubblicazione 30 aprile 2017

      La vacanza è andata bene, il paesaggio molto suggestivo e le mete culturali interessanti.
    • Semira

      Vacanza del 14-17 aprile 2017

      Pubblicazione 26 aprile 2017

      Nel complesso la valutazione da parte mia è buona, anche se esistono margini di miglioramento.

      zeppelinZeppelin risponde

      Grazie Semira!
    • Michela

      Vacanza del 14-17 aprile 2017

      Pubblicazione 23 aprile 2017

      Itinerario molto interessante sia dal punto di vista naturalistico che storico-artistico
    • Miriam

      Vacanza del 14-17 aprile 2017

      Pubblicazione 22 aprile 2017

      Molto bene tutto nel complesso. Per me che vengo da Pordenone il rientro è andato come prevedevo ma per altri provenienti dal sud Italia si potrebbe immaginare l'opzione partenza in treno da Nizza in modo da consentire il rientro in giornata per tutti
21
9