Individuale
Trekking

Spagna

Il Cammino Primitivo

Da Oviedo a Lugo

da 720 €

11 giorni

da 691 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 08.04.2020 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Cod. ES045

  • Info

    Formula vacanza

    individuale

     

    Data di partenza

    ogni giorno dal 1.04 al 31.10.20

     

    Quota per persona in doppia

    720 €

    hotel 2/3*, pensioni, case rurali e affittacamere

     

    Comprende

    • 10 pernottamenti con colazione
    • transfer privati (2°, 3°, 6° e 7° giorno)
    • trasporto bagagli (1 bagaglio per persona max. 20 kg)
    • roadbook in italiano
    • credenziale del pellegrino
    • materiale informativo
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico-bagaglio

     

    Non comprende

    • viaggio per Oviedo e da Lugo
    • pasti
    • ingressi
    • extra
    • quanto non specificato

    Supplementi

    250 € camera singola

    320 € viaggiatore singolo (camera singola inclusa)

    150 € cene (bevande escluse)

    101 € pranzi al sacco

    68 € transfer privato aeroporto Oviedo-città*

    120 € transfer privato Lugo-Santiago*

    350 € transfer privato Lugo-Oviedo*

    40 € transfer privato Santiago-aeroporto*

     

    *costo da dividere tra i partecipanti (1-4 persone)

     

    Documenti

    Carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto in corso di validità.

  • Itinerario

    1° Oviedo

    Arrivo individuale a Oviedo e pernottamento.

     

    2° Oviedo – Grado – Sama de Grado/Sestiello (28 km, +219 m, -400 m, 7-8 ore)

    Lasciatevi alle spalle la Vetusta, città immaginata dallo scrittore Clarìn come scenografia del suo romanzo “La Regenta”, e inoltratevi nel paesaggio rurale. Tra salite e discese, tratti su asfalto e sentieri nel bosco, riposandovi di tanto in tanto all’ombra di un eucalipto, raggiungete Grado. Da qui transfer alle 16:00 per la splendida valle di Sama de Grado o Sestiello, dove pernottate in una struttura rurale.

     

    3° Sama de Grado/Sestiello – Grado – Salas (23 km, +575 m, -427 m, 6 ore)

    Transfer alle 9:00 da Sama de Grado o Sestiello a Grado. Riprendete il Cammino Primitivo che vi conduce in ambiente rurale fino alla splendida città storica di Salas. Lungo il percorso ammirate i numerosi horreo, tipici granai in legno diffusi nelle Asturie e in Galizia.

     

    4° Salas – Tineo (22 km, +397 m, -60 m, 6 ore)

    Una lunga salita vi conduce oggi sull’altopiano di La Espina, fra verdi prati, mucche al pascolo e boschi come in alta montagna. Da qui godetevi la meravigliosa vista sul pendio del colle al quale è arroccata la località di Tineo, dove vi attende il vostro hotel.

     

    5° Tineo – Pola de Allande (31 km, +501 m, -677 m, 8-9 ore)

    Di nuovo in marcia per una tappa che richiede forza d’animo e resistenza: alcune salite vi separano dalla vostra meta di oggi. Passando tra monasteri in rovina e mucche al pascolo raggiungete il grazioso villaggio di Allande, nel quale si trova la vostra sistemazione per le prossime due notti. 

     

    6° Pola de Allande – La Mesa – Pola de Allande (20 km, +634 m, -420 m, 5-6 ore)

    Iniziate la giornata con la salita che, lasciata la valle, lentamente vi conduce a un passo montano. Da qui scendete a Mesa, godendovi un panorama meraviglioso. Alle 16:00 transfer da La Mesa a Pola de Allande.

     

    7° Pola de Allande – La Mesa – Grandas de Salime (18 km, +740 m, -1.050 m, 5-6 ore)

    Al mattino transfer alle 9:00 fino a La Mesa. Da qui iniziate la lunga discesa che conduce a Grandas, con vista sull’imponente lago artificiale e sulle colline alle sue spalle. Percorrete alcuni tratti nel bosco e salutate le numerose pale eoliche di quest’ultima tappa nel territorio delle Asturie. Pernottamento a Grandas de Salime.

     

    8° Grandas de Salime – A Fonsagrada (28 km, +569 m, -365 m, 7-8 ore)

    Iniziate la tappa affrontando la salita che vi conduce tra qualche sparuto paesino con poche case e la chiesa fino al passo, sempre immersi in un paesaggio mozzafiato. Osservate il panorama cosparso di pale eoliche, poi su strade sterrate raggiungete in salita Fonsagrada: benvenuti in Galizia! Lasciatevi conquistare dalla cucina di montagna della regione e non perdetevi il tipico butelo. Pernottamento ad A Fonsagrada.

     

    9° A Fonsagrada – O Cádavo (26 km, +485 m, -663 m, 7-8 ore)

    Affrontate anche oggi la vostra dose quotidiana di saliscendi, raggiungendo inizialmente alcune alture dalle quali poi scendete dolcemente, costantemente immersi in un paesaggio suggestivo, fino al paesino di O Cádavo, nel quale pernottate.

     

    10° O Cádavo – Lugo (32 km, +230 m, -496 m, 8-9 ore)

    Pronti per l’ultima tappa, che vi porta alla città di Lugo. Sperimentate il camminamento delle sue mura romane: le uniche al mondo perfettamente conservate fino a oggi e inserite nella lista dei Patrimoni dell’Umanità Unesco. Visitate l’interno della cattedrale e… non dimenticate di gustare le famose tapas!

     

    11° Lugo

    Dopo colazione fine dei servizi.



    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario può subire qualche modifica, anche a vacanza iniziata.



  • Caratteristiche

    Itinerario: medio (E)

    Lunghezza tappe: 18-32 km

    Durata: 5-9 ore

    Dislivelli in salita: da +219 a +740 m

    Dislivelli in discesa: da -60 a -677 m *

    Terreno: sentieri battuti e tratti asfaltati

     

    * Una tappa con dislivello in discesa di -1.050 m.

     

    Il percorso è caratterizzato da costanti saliscendi. In caso di pioggia alcuni tratti possono essere fangosi ed è consigliabile indossare le ghette. Durante la tappa del 6° giorno percorrete dei tratti solitamente battuti dal vento. 

     

    Fa per me?

    Se un’intera giornata di cammino è per voi l’ideale per allenare corpo e mente, questo trekking fa per voi. Ingredienti base per la riuscita della vacanza: un corretto equipaggiamento, una buona dose di intraprendenza e buona resistenza.

     

    Se la fatica fisica vi aiuta a scaricare le tensioni della routine e una vacanza a piedi è assolutamente necessaria per staccare la spina, questo tipo di viaggio è la risposta ideale al vostro bisogno di vacanza.

     

  • Come arrivare

    Il trekking inizia a Oviedo.

    L’aeroporto di riferimento è Oviedo.
    Voli con scalo con compagnie aeree di linea dai principali aeroporti italiani.

     

    Chiedeteci un preventivo volo!

    Dall’aeroporto di Oviedo alla città:

    • autobus della compagnia Alsa, ca. 45 minuti

    oppure

    • transfer privato da richiedere al momento della prenotazione, con supplemento.

     

     

    RIENTRO

     

    Gli aeroporti di riferimento per il rientro sono Santiago de Compostela e Oviedo.

     

    Da Lugo a Santiago de Compostela:

    • autobus Alsa da Lugo a Santiago (ca. 2 ore 30 minuti) + autobus Empresa Freire dall’aeroporto alla stazione dei treni di Santiago (ca. 20 minuti)

    oppure

    • transfer privato da Lugo all’aeroporto di Santiago da richiedere al momento della prenotazione, con supplemento.

     

    Da Lugo a Oviedo:

    • autobus Alsa da Lugo a Oviedo (ca. 5 ore) + autobus Alsa da Oviedo all’aeroporto (ca. 45 minuti)

    oppure

    • transfer privato da Lugo all’aeroporto di Oviedo da richiedere al momento della prenotazione, con supplemento.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Hotel 2/3*, pensioni, case rurali e affittacamere. Camere con servizi privati.

     

    Sono incluse 10 colazioni.

    Pranzi e cene non sono inclusi nella quota. Possibilità di richiedere i pranzi al sacco e le cene, con supplemento.

     

     

  • Materiale informativo

    Roadbook in italiano.

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro in Italia e quello del collaboratore locale (inglese, spagnolo e italiano).

     

9