• Info

    Formula vacanza:

    In gruppo italiano
    8-18 persone + Guida Ambientale Escursionistica

     

    Data di partenza:

    dal 22.02 al 26.02.20

     

    Quota per persona in doppia:

    640 €

     

    Comprende:

    • accompagnatore-Guida Ambientale Escursionistica
    • transfer Napoli Centrale-Amalfi a/r
    • 4 pernottamenti con colazione
    • 3 cene
    • 1 pranzo
    • 1 trek urbano
    • 3 escursioni guidate
    • tutti i transfer in loco
    • assicurazione medico-bagaglio

    Non comprende:

    • viaggio per/da Napoli
    • ulteriori pasti
    • bevande
    • barca e ingresso Grotta dello Smeraldo (16 €)
    • ingressi a siti, musei e monumenti (22 €)
    • extra e quanto non specificato

    Supplementi:

    140 € camera doppia uso singola.

    Documenti:

    Carta d’identità in corso di validità.

  • Itinerario

    22.02.20 sabato
    Napoli – Amalfi
    Ritrovo con il resto del gruppo alle ore 12:00 presso la stazione ferroviaria di Napoli. Trasferimento ad Amalfi e sistemazione in hotel; a seguire, visita del Duomo, della cripta di Sant’Andrea e del famoso Chiostro del Paradiso.
    Pasti inclusi: cena.
    Pernottamento: hotel.

    23.02.20 domenica
    La Valle delle Ferriere, Pontone, Atrani (10 km, + 480 m, - 480 m, 6 ore)
    Dopo la visita al Museo della carta, ex-cartiera trasformata in museo che oggi racconta il processo di lavorazione della famosa carta di Amalfi, ci inoltriamo nella storica Valle delle Ferriere e dei Mulini dove al termine visiteremo la Riserva Naturale. Saliamo poi per Pontone, che offre una bellissima visuale sugli agrumeti di Amalfi per ridiscendere nella valle del Dragone, suggestivo vallone che riporta al comune più piccolo d’Italia, Atrani. Dopo la visita al borgo marinaio e alla Chiesa di San Salvatore de Birecto, rientriamo attraverso il panoramico viottolo che collega i due comuni e che ci regalerà suggestive visioni dall’alto della cittadina di Amalfi e della sua costa.
    Pasti inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.

    24.02.20 lunedì
    Da Agerola a Positano per il Sentiero degli Dei (11 km, + 200 m, - 850 m, 6 ore)
    Trasferimento in bus a Bomerano dove iniziamo il famoso Sentiero degli Dei fino a raggiungere Nocelle (frazione di Positano). Il percorso si estende a circa 500 m sul livello del mare, inoltrandosi tra boschi di lecci e macchia mediterranea intervallati da antichi cenobi costruiti nella roccia e terrazzamenti di viti, frutto di duro lavoro nei secoli da parte degli abitanti del luogo, marinai d’estate e contadini d’inverno. Accompagnati da una meravigliosa vista su tutta la penisola arriviamo dapprima nel borgo di Nocelle, con la sua caratteristica piazzetta, poi da Montepertuso raggiungiamo Positano.
    Nota bene: alcuni tratti del sentiero posso risultare leggermente esposti. Per la discesa a Positano considerare che ci sono 1800 gradini.
    Trasferimento in bus privato ad Amalfi.
    Pasti inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.

    25.02.20 martedì
    Ravello e il sentiero dei limoni + sfilata dei carri a Maiori (11 km, + 480 m, - 480 m, 6 ore)
    Trasferimento in bus nel bellissimo borgo di Ravello dove visitiamo Villa Rufolo con il suo chiostro in stile Moresco e il suo incredibile belvedere, un giardino a strapiombo sul mare che affaccia sulla Costiera. A seguire scendiamo a Minori e da lì percorriamo il Sentiero dei limoni, che gode di una bella posizione panoramica e attraversa terrazzamenti coltivati con lo “sfusato amalfitano”, famoso per la produzione del limoncello. Arrivati a Maiori potremo godere del Gran Carnevale Maiorese, uno degli eventi più importanti della Campania, con maschere, giocolieri, artisti di strada e la tradizionale sfilata dei quattro carri allegorici di cartapesta, realizzati dagli abili artigiani locali.
    Tempo a disposizione per cenare a Maiori: rientriamo ad Amalfi dopo cena, con un transfer privato.
    Pasti inclusi: colazione e pranzo.
    Pernottamento: hotel.

    26.02.20 mercoledì
    La Grotta dello Smeraldo
    Questa mattina, dal molo di Amalfi, ci imbarchiamo per la Grotta dello Smeraldo che visitiamo accompagnati dai caratteristici barcaioli. La grotta, scoperta da un pescatore del luogo nel 1932, incanta con i suoi splendidi colori e con le formazioni di stalattiti e stalagmiti visibili anche sott’acqua. Rientro ad Amalfi in barca. Alle ore 13:00 circa partenza in bus privato per raggiungere la Stazione ferroviaria di Napoli centrale.
    Pasti inclusi: colazione.

    Nota bene: considerando l’orario del transfer, consigliamo a chi viaggia in treno una prenotazione dopo le ore 15:30.

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

  • Caratteristiche

    Difficoltà: MEDIO-FACILE. La difficoltà delle escursioni è classificata E (escursionistica).
    Si cammina mediamente dalle 3 alle 6 ore al giorno. Il tempo indicato tiene conto sia delle soste per approfondimenti di carattere ambientale e storico, sia della pausa pranzo. I percorsi si svolgono su sentieri sterrati, in alcuni casi con presenza di roccia calcarea, brevi tratti su strade asfaltate secondarie e su viottoli all’interno dei borghi. Considerare la presenza di numerosi gradini.
    Attrezzatura necessaria: scarponcini da trekking (obbligatori, preferibilmente alti, che proteggano il malleolo e l’intera caviglia).
    Attrezzatura consigliata: bastoncini per camminare.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo con la guida e il resto del gruppo alla Stazione FS di Napoli Centrale, alle ore 12:00.

     

    Rientro
    Considerando l’orario del transfer e il traffico dellla Costiera Amalfitana, consigliamo a chi viaggia in treno una prenotazione dopo le ore 15.30.

     

  • Pernottamento e pasti

    Pernottamento in hotel 3*, in camere doppie/triple con servizi privati. Sono incluse 4 colazioni, 1 pranzo e 3 cene.

    Attenzione: Nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con:

    • orario e luogo di incontro
    • nome e numero dell’accompagnatore
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore-Guida Ambientale Escursionistica per tutta la durata del viaggio.
    I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre- partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio. Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili.

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore.
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8 alle 20
25