• Info

    Formula vacanza:

    in gruppo italiano

    10-20 persone + accompagnatore Girolibero

     

    Data di partenza:

    dal 27.12.19 al 5.01.20

     

    Quota per persona in doppia:

    2.440 € + tasse aeroportuali

    hotel 2/3/4*

     

    Comprende

    • assistenza in aeroporto a Milano Malpensa
    • accompagnatore Girolibero
    • volo di linea Air Europa a/r
    • transfer da/per l’aeroporto di Havana
    • visto d’ingresso
    • 8 pernottamenti con colazione
    • 6 cene, bevande escluse
    • 5 pranzi di cui uno al sacco, bevande escluse
    • tour in bici con accompagnatore locale parlante inglese e spagnolo
    • noleggio bici
    • bus al seguito durante il tour in bici
    • trasporto bagagli
    • assicurazione medico-bagaglio 

     

    Non comprende

    • tasse aeroportuali (450 €)
    • eventuali adeguamenti valutari
    • bevande
    • pasti non indicati
    • mance obbligatorie
    • ingressi e escursioni opzionali
    • extra e quanto non specificato.

     

    Supplementi
    210 € camera singola

     

    Documenti
    Passaporto obbligatorio con validità residua di almeno 6 mesi dal momento dell'arrivo a Cuba + visto.

     

    Visti
    Il visto è incluso ed è a nostra cura. Per l’emissione del visto è necessario inviarci copia del passaporto, in cui siano chiaramente leggibili i dati (numero, nome e cognome esatti, data di emissione e scadenza, questura).

  • Itinerario

    27.12.19 venerdì
    Milano – Madrid – L'Avana
    Partenza dall’Aeroporto di Milano Malpensa con scalo a Madrid. Arrivo in serata a L’Avana capitale dell’isola. Trasferimento privato e sistemazione in albergo.
    Pernottamento: hotel.

     

    28.12.19 sabato
    L’Avana – Pinar del Río – Viñales Valley (10 km)
    Dopo colazione, trasferimento a Pinar del Río, capitale della regione omonima situata nella parte ovest dell’isola.
    A Pinar del Río si trova il Palazzo Gausch, oggi sede del museo di storia naturale e diverse fabbriche di tabacco che rendono famoso l’intero distretto. Dopo la visita di una di queste fabbriche e il tour della città, pranziamo a Cueva de los Cimarones. Nel pomeriggio proviamo le nostre bici per una breve ed intensa pedalata attraverso la Valle di Viñales, circondati dal leggendario tabacco che cresce tra le rocce ripide e scoscese. La valle è di una bellezza eccezionale, costellata da Mogotes (montagne calcaree) dalle forme inusuali. Arrivo in serata.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: casas particulares.

     

    29.12.19 domenica
    Viñales – Cayo Jutías – Viñales (55 km)
    La giornata di oggi inizia con una pedalata mozzafiato attraverso la catena montuosa della Sierra de Órganos per arrivare alla spiaggia di Cayo Jutías. La spiaggia si trova su una piccola isola ricca di mangrovie collegata alla terraferma da una sottile linea di terra. Qui potremo noleggiare una barca oppure rilassarci concedendoci un bel bagno. Dopo aver pranzato sulla spiaggia, come mezzo di rientro potremo scegliere tra la bici o il bus di supporto. Cena e pernottamento a Viñales.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: casas particulares.

     

    30.12.19 lunedì
    Viñales – San Diego de los Baños (32 km)
    Dopo colazione pedaliamo fino a Cueva de los Portales, immensa grotta formatasi con l’erosione del Rio San Diego dove Che Guevara usava tenere riunioni segrete durante la crisi dei missili a Cuba nell’ottobre 1962. Ci fermiamo lungo il percorso per un pic-nic per poi proseguire fino a San Diego de los Baños. L’attrattiva principale di questa cittadina sono delle fonti termali che secondo la leggenda furono scoperte da uno schiavo nero malato di lebbra, che nei primi del Seicento vi si immerse guarendo miracolosamente.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: hotel.

     

    31.12.19 martedì
    San Diego de los Baños – Soroa (60 km)
    In bici percorreremo una parte della Carretera Central, la vecchia strada che collegava Havana con Pinar del Rio. Arriviamo a Soroa dove vi consigliamo una visita al famoso Orquideario Soroa, giardino terrazzato sulle pendici di una collina che racchiude una collezione di 700 specie di orchidee provenienti da tutto il mondo. Cena e pernottamento a Soroa, dove insieme festeggeremo l’arrivo del nuovo anno. Buon 2020 a tutti!
    Pasti inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.

     

    1.01.20 mercoledì
    Soroa – Las Terrazas (15 km)
    La pedalata di oggi ci porta a Las Terrazas, un’area rurale di sviluppo sostenibile che comprende 5.000 ettari di foresta nel cuore della Sierra del Rosario. Questo particolare ambiente ricco di flora e fauna endemica è stato riconosciuto dall’Unesco come Riserva della Biosfera nel 1985. Gli abitanti della zona lavorano tutti all’interno della riserva e vivono di ecoturismo e artigianato, principalmente legato alla lavorazione del legno.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: hotel.

     

    2.01.20 giovedì
    Las Terrazas – L'Avana
    Lasciamo Las Terrazas e ritorniamo in bus sino a L’Avana. Dedichiamo la giornata alla visita guidata di “La Habana Vieja”: un insieme di piazze e strade in stile coloniale, dichiarate patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Tra le varie attrazioni il Castillo del Morro, la fortezza di San Salvador de la Punta, la Plaza de la Catedral, El Capitolio ma anche il Museo de Arte Colonial o locali famosi come la Bodeguita del Medio o El Floridita, frequentati da avventori famosi del calibro di Hemingway.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: hotel.

     

    3.01.20 venerdì
    L'Avana
    Giornata libera a L’Avana: possiamo scegliere se scoprire insieme gli angoli più nascosti di questa coloratissima città, oppure se rilassarci sotto il sole in una delle tante spiagge.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

     

    4.01.20 sabato
    L’Avana – Madrid – Milano
    Approfittiamo dell’ultima giornata libera per proseguire le visite in autonomia della città o per un po’ di meritato risposo.
    In serata trasferimento all’aeroporto internazionale dell’Avana e partenza con volo di linea per l’Italia, con scalo a Mardrid.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: in volo.

     

    5.01.20 domenica
    Italia
    Arrivo nel tardo pomeriggio a Milano Malpensa. Arrivederci magica Cuba!


    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

    Leggi l'articolo nel nostro Blog per sapere tutto su Cuba!

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Air Europa:

     

    27.12.19 UX1066 Milano Malpensa - Madrid h. 10:40 - 13:00
    27.12.19 UX 051 Madrid - Havana h. 15:45 - 19:55

    -

    04.01.20 UX052 Havana - Madrid h. 22:35 - 13:15*
    05.01.20 UX1061 Madrid - Milano Malpensa h. 15:15 - 17:25
    *del giorno dopo

     

    N.B.: i voli indicati potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Percorsi dai 10 ai 60 km circa al giorno, su strade secondarie e poco trafficate. Il clima potrà essere caldo, ma ci sarà con noi un mezzo d’assistenza sempre al seguito. È richiesto un certo allenamento all’uso della bicicletta in quanto sarà presente qualche breve salita.
    Il viaggio richiede una certa flessibilità e adattabilità poichè trattandosi di Cuba gli standard alberghieri non sono quelli a cui siamo normalmente abituati (pur essendo le strutture classificate come 3/4*) e l’itinerario, essendo totalmente gestito da un tour operator statale, può leggermente variare nel corso del viaggio.

     

    Ogni partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di affrontare l’itinerario. In caso contrario, l’accompagnatore potrà escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative per tutelare l’incolumità del viaggiatore e di tutto il gruppo.

     

    Clima

    Il clima a Cuba è uniforme e di tipo tropicale, caratterizzato dal soffio costante degli Alisei che provengono dall’Oceano Atlantico. La temperatura rimane pressochè costante per tutto l’anno: raramente si scende al di sotto dei 20°C. Da novembre a maggio la stagione è secca, con temperature tra i 20 e i 28°C. La temperatura dall’acqua del mare, anche per la presenza della vicina corrente del Golfo, d'inverno si aggira intorno ai 26°C.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto a Milano Malpensa al check-in del volo, almeno 2 ore prima della partenza.

     

    Se arrivate in auto, vi consigliamo di prenotare il posto al “Parcheggio Malpensa Airport Srl” o al “Central Parking” usando questo link.

     

  • Pernottamento e pasti

    6 pernottamenti in hotel 2/3/4* in camere doppie con servizi privati.

    2 pernottamenti in casas particulares con bagno in comune.

     

    La quota include 8 colazioni, 6 cene e 5 pranzi di cui uno al sacco. Tutte le bevande per pranzi e cene sono escluse.

     

    È importante segnalare che gli hotel a Cuba sono semplici e, specialmente nelle strutture statali, gli standard qualitativi sono inferiori rispetto alla categoria standard occidentali. Avvertiamo che in alcuni momenti della giornata potrebbe accadere che l’acqua e la corrente non siano disponibili per problemi che riguardano non solo l'hotel ma l'intera zona della città.

     

    Le tradizionali casas particulares sono paragonabili a delle pensioncine a gestione famigliare e il loro standard qualitativo è molto semplice. Si tratta di stanze in appartamenti/case che le famiglie cubane offrono ai turisti.

    Queste sistemazioni, con arredamente semplice, normalmente hanno 2 o 3 stanze da letto doppie o triple con bagni privati o in condivisione. A causa dell’aumento del turismo a Cuba, dove la gestione degli hotel e dei servizi è ancora in gran parte statale, è possibile che il gruppo venga diviso in diverse strutture, e non sempre sarà possibile garantire lo stesso standard qualitativo.

     

    Attenzione: nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

     

  • Bici e accessori

    Vi saranno consegnate delle biciclette trekking bike a 27 rapporti con freno a manubrio. È possibile prenotare biciclette elettriche con supplemento su richiesta.

     

    Le bici sono equipaggiate con borse laterali.

     

    Anche se non è obbligatorio, il casco è sempre consigliato. Tuttavia, non vi verrà fornito e per questo consigliamo sempre di avere con sé il proprio.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il Documento Finale con:

    • orario e luogo di incontro
    • nome e numero dell’accompagnatore
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Girolibero e guida locale per tutto il tour. L’accompagnatore potrebbe partire dall’Italia o attendere il gruppo direttamente in aeroporto all’Havana.


    I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio. Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili.

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore
    • di emergenza attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00, orario italiano.

     

  • 3 Impressioni di viaggio
    • Anna

      Vacanza del 29 dicembre 2016 - 07 gennaio 2017

      Pubblicazione 31 gennaio 2017

      MOOOLTO BENE !!! Michele ha fatto la differenza!
    • Paola

      Vacanza del 29 dicembre 2016 - 07 gennaio 2017

      Pubblicazione 19 gennaio 2017

      Viaggio bellissimo e ben organizzato. Consigliatissimo.
    • Barbara

      Vacanza del 29 dicembre 2016 - 07 gennaio 2017

      Pubblicazione 18 gennaio 2017

      Nel complesso ottima vacanza che consiglierei, merito anche degli accompagnatori che hanno gestito con grande solerzia i piccoli disagi e di un gruppo di viaggiatori veramente affiatato.
      Un complimento a Zeppelin, ai suoi accompagnatori e ai suoi viaggiatori: abbiamo conosciuto, durante questa e le vacanze precedenti, persone sempre piacevoli, ottimi compagni di viaggio, questo é certamente uno dei motivi per cui ci rivolgiamo volentieri alla vostra agenzia.
Completo Chiama
18
3