• Info

    Formula vacanza

    in gruppo italiano

     

    Date di partenza

    da Bruxelles: sabato 27.07 e 10.08.19

    da Bruges: sabato 20.07 e 3.08.19

     

    Quota per persona in doppia

    1.070 € volo incluso

     

    Comprende

    • volo a/r
    • 7 pernottamenti con colazione, pranzo al sacco e cene (bevande escluse)
    • lenzuola e asciugamani
    • accompagnatore Girolibero
    • assicurazione medico/bagaglio
    • kit del viaggiatore con portadocumenti, etichetta bagagli e t-shirt tecnica

    Non comprende

    • tasse aeroportuali (100 €)
    • bevande ai pasti
    • quanto non specificato nella “quota comprende”

    Supplementi

    430 € cabina doppia uso singola

    75 € noleggio bici

     

    50 € menù per celiaci (da pagare in contanti a bordo, previa richiesta all'atto della prenotazione, altrimenti la dieta non potrà essere garantita).

     

     

    Riduzioni

    50 € terza persona in cabina

     

    Documenti:

    sono sufficienti la Carta d’Identità o il Passaporto validi per l’espatrio.

  • Itinerario

    Arrivo individuale Bruxelles e primo pernottamento.

    Vi aspettiamo a bordo di Gandalf dalle 18.00. Bruxelles è il centro politico dell’Unione Europea, Bruxelles é una città vitale e multiculturale, e vanta una delle piazze più belle del mondo: la Grand Place. Tutt’intorno negozi e bar dove assaggiare birra, cioccolato e le imperdibili pommes frites. La città è famosa anche per il Manneken-Pis, e se arrivate presto vi consigliamo di passeggiare alla ricerca dei tanti murales in stile fumetto che decorano palazzi e abitazioni.

     

    2° Bruxelles – Klein-Willebroek (50 km)

    La prima tappa ci porta a percorrere in bicicletta stradine e ciclabili attraverso verdi paesaggi dai dolci declivi, incantevoli paesini e residenze signorili, fino a raggiungere Klein-Willebroek, nel cuore delle Fiandre. 

     

    3° Klein-Willebroek  – Anversa (50 km)

    Oggi passiamo per la cittadina di Duffel per poi seguire il percorso del fiume Nete fino alla caratteristica cittadina di Lier, famosa per i suoi pizzi, merletti e la splendida chiesa gotica di Saint Gommarus. Da qui proseguiamo per Anversa, la città dei diamanti e porto internazionale sulle rive dello Schelda. Molti ex depositi sono stati oggi trasformati in loft o in gallerie e spazi di design che ospitano eventi di ogni tipo, rendendo Anversa una delle mete più cool di questa regione.

     

    4° Anversa – Dendermonde (50 km)

    Seguiamo il fiume Rupel e raggiungiamo Niel, immersa nella riserva naturale di Walenhoek, che conserva intatto il patrimonio floreale e faunistico di questa zona, un vero paradiso per gli amanti di botanica. Proseguiamo lungo la diga sullo Schelda e arriviamo alla cittadina di Dendermonde.

     

    5° Dendermonde – Gent (50 km)

    In bici raggiungiamo la chiusa di Merelbeke dove ritroviamo la nostra barca che ci porta fino a Gent. Importante nodo commerciale delle Fiandre, ci stupirà per la bellissima cattedrale di San Bavone che contiene il capolavoro dai fratelli Van Eyck, apice della pittura Fiamminga. L’architettura di Gent racconta secoli di storia e fiere tradizioni corporative: facciate di mattoni, il mercato coperto dei panni di lana, case storiche e antiche piazze di mercato. Ma appena il sole tramonta la città assume un’aria moderna, tra eventi, esibizioni di artisti e la vita notturna dei bruine cafè.

     

    6° Gent – Bruges (45 km)

    La nostra tappa giornaliera segue interamente il canale Gent-Oostende, attraverso l’ampia pianura fiamminga, fino a Bruges, “la Venezia del Nord”, ricca di storia e capolavori del gotico. Splendida con i suoi viottoli e le tradizionali casette di mattoni, conserva un’atmosfera ed un romanticismo davvero unici. Girando tra le piazze Burg e Markt e i suggestivi canali, il trotto dei cavalli sul pavé renderà ancora più reale l’impressione di aver fatto un tuffo nel passato.

     

    7° Bruges – Knokke (55 km)

    L’ultima tappa si snoda lungo un tranquillo canale affiancato da pioppi, attraverso i polder, con piccoli e graziosi cortili. Pedaliamo dalla cittadina di Damme fino all’esclusiva e mondana spiaggia di Knokke, sulla costa del Mare del Nord. I più coraggiosi e soprattutto calorosi potranno azzardare anche un bagno...! Per gli altri l’alternativa sono i tanti negozi e le gallerie d’arte di questa tradizionale meta estiva della borghesia belga. Pernottamento a Bruges.

     

    8° Bruges

    Dopo colazione fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Operativo voli

    Partenza del 20 Luglio:

     

    Voli di linea Brussels Airlines (ATTENZIONE: partenza da Linate e rientro a Malpensa, causa chiusura di Linate per lavori)

     

    20.07 SN3148  Milano Linate - Bruxelles  12:00 - 13:35

    27.07 SN3215 Bruxelles Milano Malpensa 09:45 - 11:20

                 

    Partenza del 27 Luglio:

    Voli di linea Alitalia

    27.07  AZ150 Milano Malpensa - Bruxelles  13:30 - 15:00     

    03.08  AZ149 Bruxelles - Milano Malpensa  15:40 - 17:05    

     

     

    Partenza del 3 Agosto: 

    Voli di linea Alitalia

    03.08 SN3154 Milano Malpensa - Bruxelles 08:30 - 10:05

    10.08 SN3215 Bruxelles Milano - Malpensa 09:45 - 11:20

     

     

    Partenza del 10 Agosto:

    Voli di linea Alitalia

    10.08 AZ150 Milano Malpensa - Bruxelles 13:30 - 15:00      

    17.08 AZ149 Bruxelles Milano - Malpensa 15:40 - 17:05

     

  • Caratteristiche

    Facile, percorsi in bicicletta completamente pianeggianti lungo sicure piste ciclabili. La rete delle piste ciclabili, quasi tutte asfaltate o ben lastricate, è molto fitta e ben segnalata. Le tratte in media sono di 50 km da farsi nel corso dell’intera giornata.

     

    Dedicato a chi ama la pianura, il ritmo lento, fermarsi a visitare e a fare qualche foto in più: il tour è adatto a tutti anche a chi è alla prima esperienza di vacanze in bicicletta. Una persona mediamente attiva e in buona salute che fa un uso anche saltuario della bicicletta può godersi appieno questo itinerario. L’unico suggerimento è di abituare un pò il fondoschiena e le gambe utilizzando la bici per le piccole e brevi commissioni di tutti i giorni. In caso di problemi di salute o disabilità particolari, informateci, la bici elettrica potrebbe fare al caso vostro.

     

  • Come arrivare

    L’accompagnatore vi aspetterà direttamente a bordo della vostra barca a Bruxelles dalle ore 18:00. Il punto preciso dell’imbarco vi sarà comunicato nel documento finale. 

     

    Ecco come raggiungere il molo di imbarco:

    • dall’aeroporto Brussels International potrete prendere il treno fino alla stazione Bruxelles Gare du Nord direttamente da sotto il terminal (www.belgianrail.be). Ci sono almeno 4 treni per ora e il tragitto dura circa 30 minuti.
    • dall’aeroporto Charleroi c’è un bus (Brussels City Shuttle) che parte ogni 30 minuti e vi porta alla stazione Bruxelles Midi in circa 1 ora. Il biglietto si può acquistare presso la biglietteria fuori dall’aeroporto, o in bus al costo di 17 € a persona a tratta, oppure online sul sito www.brussels-city-shuttle.com con un costo da 5 € a 14 € per tratta.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Per questo tour il pernottamento, la colazione e la cena sono previsti a bordo di un battello fluviale, mentre il pranzo, ugualmente compreso nella quota, sarà al sacco.

    BARCA GANDALF

    La barca Gandalf è lunga 45 metri e larga 6. Ha 8 cabine doppie con letti bassi separati e 2 cabine triple con terzo letto a castello. Tutte le cabine hanno servizi privati e oblò apribile. Al centro della barca si trova l'accogliente sala ristorante.

    • Numero massimo di persone a bordo: 22
    • Doccia e bagno privati
    • Lenzuola e asciugamani
    • Corrente elettrica: 200 Volt
    • Aria condizionata nelle cabine: no
    • Wifi
    • Asciugacapelli disponibile su richiesta

     

    Foto gallery di Gandalf.

     

    ATTENZIONE: nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento. 

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

    • citybike robuste ed affidabili, unisex, con cambio a 7 o 21 rapporti con freni a manubrio.
    • bici a pedalata assistita

     

    Le biciclette sono equipaggiate con:

    • una borsa da bici; 
    • lucchetto.


    Il casco non è obbligatorio. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di utilizzarlo e farlo indossare ai bambini.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, solo se effettuato il saldo,vi invieremo vai mail il documento finale con la conferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore ed eventuali info personalizzate.

     

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori sono persone esperte nel condurre un gruppo in bicicletta e con una formazione dedicata. Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che sanno dare informazioni utili e aiutare in caso di inconvenienti tecnici con la bici.

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero: 

    • dell’accompagnatore;
    • di emergenza attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00.

     

     

  • 24 Impressioni di viaggio
    • Giovanni

      Vacanza del 11-18 agosto 2018

      Pubblicazione 23 agosto 2018

      Fiandre bici-barca connubio perfetto.
    • Cristina

      Vacanza del 04-11 agosto 2018

      Pubblicazione 23 agosto 2018

      Bellissimo bike tour che permette di ammirare da vicino la bella campagna delle Fiandre, in equilibrio perfetto col lento scorrere lungo i canali.
    • Giovanna

      Vacanza del 04-11 agosto 2018

      Pubblicazione 23 agosto 2018

      Piste ciclabili da sogno, così come i paesaggi che porterò sempre con me nei miei ricordi più belli. Ottimo il lavoro della guida Micaela, sempre presente e disponibile. Vacanza divertente. Ottima organizzazione.
    • Alessandra

      Vacanza del 04-11 agosto 2018

      Pubblicazione 16 agosto 2018

      Bel viaggio, breve ma intenso, che tocca belle città percorrendo ottime ciclabili quasi sempre attraverso paesaggi bellissimi. Lo consiglio soprattutto a chi, come me, non conosceva affatto il Belgio ed ama il contatto con la natura.
    • Patrizia

      Vacanza del 04-11 agosto 2018

      Pubblicazione 16 agosto 2018

      A me piace questo tipo di vacanza lo consiglio a tutti.
    • Paola

      Vacanza del 28 luglio - 04 agosto 2018

      Pubblicazione 14 agosto 2018

      Il tour è stato unico ed impareggiabile. Il paesaggio naturale, le bellezze storiche ed artistiche delle città visitate, la barca, il capitano, vichingo simpatico e sensibile alle nostre esigenze... mi hanno soddisfatto pienamente, al di sopra di ogni aspettativa. I miei timori sulla difficoltà dei percorsi sono quasi subito svaniti per lasciare il posto all'entusiasmo, alla partecipazione, alla gioia autentica. Mio marito ed io eravamo i nonni, ma ci siamo sempre sentiti bene : da rifare tra tre, quattro anni con i nipotini diventati nel frattempo grandicelli.
    • Giuseppina

      Vacanza del 28 luglio - 04 agosto 2018

      Pubblicazione 10 agosto 2018

      voto 8.
      Percorso adatto a tutti. Paesaggi per la gran parte molto interessanti. Città visitate molto belle.
    • Marina

      Vacanza del 21-28 luglio 2018

      Pubblicazione 02 agosto 2018

      Il percorso è pianeggiante per cui basta un minimo di allenamento e il divertimento è assicurato. Consiglio di prevedere qualche giorno in più dopo il tour per visitare con più calma le cittadine principali.
    • Grazia

      Vacanza del 05-12 agosto 2017

      Pubblicazione 06 settembre 2017

      Viaggiare nelle Fiandre è come entrare nei quadri dei pittori fiamminghi. Colori e particolari davvero unici che rendono il Belgio una meta da prendere senz'altro in considerazione
    • Elisabetta

      Vacanza del 29 luglio - 05 agosto 2017

      Pubblicazione 02 settembre 2017

      andate!
    • Barbara

      Vacanza del 12-19 agosto 2017

      Pubblicazione 31 agosto 2017

      Se si vuole staccare veramente la spina è la vacanza perfetta.
    • Margherita

      Vacanza del 12-19 agosto 2017

      Pubblicazione 24 agosto 2017

      Ci siamo ricreduti sul Belgio...merita senza dubbio una vacanza per le bellezze e i paesaggi da visitare. Meta da tenere in considerazione.
    • Barbara

      Vacanza del 12-19 agosto 2017

      Pubblicazione 24 agosto 2017

      Voto: 8
      Viaggio straconsigliato; prima esperienza sulla Gandalf e la rifarei subito...
    • Silvio

      Vacanza del 12-19 agosto 2017

      Pubblicazione 24 agosto 2017

      Terre verdi e natura splendida.
    • Alessandro

      Vacanza del 29 luglio - 05 agosto 2017

      Pubblicazione 10 agosto 2017

      Ottima vacanza suggerita a tutti.
    • Maria Antonietta

      Vacanza del 22-29 luglio 2017

      Pubblicazione 06 agosto 2017

      La vacanza è stata rilassante e divertente, l'itinerario vario e interessante sia dal punto di vista paesaggistico che culturale; Hugo, la guida, simpaticissima, molto disponibile e preparata. Buona la sistemazione nella barca alloggio Gandalf.
    • Caterina

      Vacanza del 22-29 luglio 2017

      Pubblicazione 03 agosto 2017

      Una vacanza bellissima, paesaggi vari e percorsi accessibili a chiunque (e sicuri). Le Fiandre meritano anche se devo dire che le descrizioni paesaggistico/economiche/storiche fatte dall'accompagnatore del tour hanno amplificato l'esperienza. Ottima cucina a bordo. Cabine un pò sacrificate (alcune in particolare).
    • Francesca

      Vacanza del 13-20 agosto 2016

      Pubblicazione 15 settembre 2016

      Molto bene, anche perchè abbiamo avuto un tempo superlativo, la cucina è stata ottima e abbondante
    • Cristina

      Vacanza del 13-20 agosto 2016

      Pubblicazione 14 settembre 2016

      Vacanza straordinaria, Il gruppo si è affiatato immediatamente e la guida (Hugo) è stata meravigliosa,
      I panorami delle Fiandre sono mozzafiato...inoltre il sole ci ha sempre fatto compagnia....meglio di così non poteva andare
    • Annibale

      Vacanza del 06-13 agosto 2016

      Pubblicazione 13 settembre 2016

      itinerario interessante dal punto di vista paesaggistico e storico, culturale, buona l' organizzazione logistica pasti,alloggio e tappe.
      Molto comoda la soluzione della Home Boat al seguito. Staff disponibile .
      Qualche problema di relazione con parte del gruppo.
    • Francesco

      Vacanza del 13-20 agosto 2016

      Pubblicazione 13 settembre 2016

      Esperienza ottima
    • Pia

      Vacanza del 30 luglio - 06 agosto 2016

      Pubblicazione 12 settembre 2016

      Alla mia seconda esperienza di questo tipo, il tempo non è stato troppo clemente.
      mi piace l'abbinamento bici+barca, lo trovo comodo e divertente.
      poco tempo per visitare le città, quindi avrei fatto meno tappe e lasciato un po' più di tempo a disposizione.
    • Monica

      Vacanza del 2007

      ciao a tutti, sono Monica, una vs. affezionata "cliente".
      Ritorno dal giro delle Fiandre: ragazzi, uno spettacolo!!! Veramente dei paesaggi meravigliosi, visti poi con un tempo da favola dato che non è caduta nemmeno una goccia di pioggia (grande rimpianto del ns. Gianpe che pregava per un po' d'acqua, una "benedizione" per le ns. pedalate, diceva) Cmq volevo solo dirvi che il percorso si potrebbe considerare "facile" se non fosse per il piccolo inconveniente di una certo venticello che ti sposta letteralmente mentre pedali. Per cui ti ritrovi a fare 60 km ma la sensazione sulle gambe è 120! Vabbè, anche questo è Zeppelin, no?
      Grazie mille
    • Laura e Paolo

      Vacanza del 2007

      Ciao,
      siamo tornati sabato dal tour delle Fiandre e volevo darvi il nostro feedback...considerato che siamo stati i "battezzatori".
      Ottimo tour...ben organizzato; tappe davvero belle e percorsi interessanti.
      Anche gli hotel sono stati davvero scelti bene: confortevoli e in posizioni strategiche.
      Bella anche l' idea di mettere come tappa finale della settimana Ostenda, arrivare al mare dove una settimana di pedalate sotto l' acqua è stato davvero un successo!!!
      Anche la guida, Gianpietro è davvero in gamba e dotata di un grande senso dell' orientamento.
      Ci sentiamo l' estate prossima per un altro bel giretto o magari anche prima...continuerò a guardare il sito in modo da non perdere eventuali proposte interessanti durante l' anno.
      A presto.
21
24